Bonus fiere: la regione Puglia fa volare le imprese

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 30 gennaio 2017

Bonus fiere: la regione Puglia fa volare le imprese

Confcommercio invita a fruire dei contributi a fondo perduto per la partecipazione a fiere internazionali

Si chiama Bonus Fiere ed è la nuova misura che la regione Puglia, insieme a Unioncamere, ha varato per sostenere l’internazionalizzazione delle imprese.

Le risorse messe a disposizione ammontano ad un milione e mezzo di euro e serviranno a micro, piccole e medie imprese per partecipare a fiere internazionali risparmiando fino all’80% delle spese ammissibili sostenute.

All’avviso potranno candidarsi le imprese operanti nei settori del manifatturiero, della fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata, della raccolta trattamento e fornitura di acqua, gestione delle reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e recupero dei materiali, delle costruzioni e dei servizi alle imprese esclusivamente per via telematica dal 20 al 27 febbraio 2017.

Gli uffici della Confcommercio di Bisceglie aiuteranno le imprese interessate a fornire ulteriori informazioni sulle procedure di partecipazione.
Il direttore di Confcommercio Bari-Bat Leo Carriera ha sottolineato: «Questo bando rappresenta uno strumento importante di incentivazione», data la dotazione finanziaria e  l’importo massimo concedibile: 3000 euro per fiere internazionali in paesi europei, inclusa l’Italia, 5000 euro per fiere internazionali in paesi extra-europei.

Saranno sostenute le spese di affitto, allestimento e manutenzione degli spazi espositivi, i costi di inserimento nel catalogo della fiera, i servizi di hostess e di interpretariato, le spese di spedizione dei materiali promozionali da esporre durante la manifestazione fieristica. Sarà la regione Puglia a gestire l’incentivo avvalendosi del supporto tecnico di Unioncamere Puglia.

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica attraverso il portale https://webtelemaco.infocamere.it, a cominciare dalle ore 8:00 del 20 febbraio 2017 e fino alle ore 19:00 del 27 febbraio 2017.  La procedura di assegnazione del contributo sarà di tipo valutativo con la determinazione di una graduatoria di merito.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 30 gennaio 2017