Bolkestein, il comune proroga il bando

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 29 gennaio 2017

Bolkestein, il comune proroga il bando


Il governo ha salvato il commercio ambulante, rimandando l’attuazione della direttiva Bolkestein, che metteva in discussione i diritti acquisiti dai commercianti, al 31 dicembre 2018.

Il Comune di Bisceglie, che si era già organizzato per lanciare il bando entro gennaio 2017, non annullerà le procedure già attivate, anche per non vanificare gli sforzi di quei commercianti che avevano già fatto richiesta di poter allineare le proprie posizioni alla direttiva europea.

La proroga, che scatta con determinazione dirigenziale della ripartizione Ambiente – Demanio – Patrimonio del 27 gennaio 2017, si accompagna alla decisione, da parte del Comune, di riaprire il bando dopo la conversione definitiva del Milleproroghe e di annullarlo se ulteriori step legislativi relativi al recepimento delle decisioni europee a livello nazionale cambieranno la legge italiana che, a suo tempo, inserì la categoria degli ambulanti nella direttiva servizi.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 29 gennaio 2017