BLOG | Natale e quel vizio di accorgersi delle feste all’ultimo momento

Attualità / BLOG / BUONANOTTE // Scritto da Vito Troilo // 3 novembre 2016

BLOG | Natale e quel vizio di accorgersi delle feste all’ultimo momento


Blog Vito

 

Siamo ai primi giorni di novembre e di un calendario istituzionale per le iniziative riguardanti il Natale in città, come al solito, neppure l’ombra. Non c’è traccia di alcun fermento associativo eppure nutro il sospetto che, immediatamente dopo la pubblicazione di questo blog, qualcosa si muoverà…

Continuo a sostenere che presentare il classico calendario raffazzonato il 6 dicembre non serva a niente: l’esito catastrofico (sotto gli occhi di tutti!) delle ultime presunte “estati biscegliesi” dovrebbe insegnare che la pianificazione in abbondante anticipo è l’unica possibilità concreta di valorizzazione delle buone idee. Sempre che ce ne siano…

Mi sono tornate in mente le feroci polemiche dello scorso Natale a seguito dell’installazione delle famigerate “casette” con tanto di ridicolo rimpallo di responsabilità. Ho riletto il programma completo degli “eventi” del 2015 e mi sono subito reso conto del perché l’avessi rimosso dalla mente: non c’era nulla di memorabile anche se la “chicca” fu l’inserimento del match Italia-Slovacchia, valido per le qualificazioni ai Mondiali di calcio a 5, nel cartellone degli appuntamenti natalizi… Roba da mettersi le mani fra i capelli.

Credo sia molto semplice far meglio, magari evitando di spendere 19 mila euro per due concerti (uno di musica gospel, l’altro di cover delle canzoni di Mina). L’organizzazione delle iniziative natalizie, per l’amministrazione di un comune delle dimensioni di Bisceglie, dovrebbe essere mirata al raggiungimento di due obiettivi: la crescita dei consumi presso le attività commerciali su tutto il territorio (tradotto: non bastano le luminarie su via Aldo Moro) e l’intrattenimento sano, a tema, di grandi e piccini, possibilmente col coinvolgimento delle scolaresche.

Quanto ai mercatini di Natale e alle “casette”, non vorrei che qualcuno avesse intenzione di mettersi alla ricerca degli espositori l’ultima settimana di novembre. Qui è proprio un vizio rendersi conto all’ultimo momento dell’imminenza di feste comandate. Com’è possibile? Buonanotte.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità / BLOG / BUONANOTTE // Scritto da Vito Troilo // 3 novembre 2016