BLOG | Immaginando un prossimo sindaco disonesto…

BLOG / U maere stè a Vescegghie? // Scritto da Mario Lamanuzzi // 23 agosto 2016

BLOG | Immaginando un prossimo sindaco disonesto…


Mario

Tutti a immaginare che cosa farebbe il prossimo Sindaco se fosse un bravo Sindaco. Qui invece, in questo modesto spazio il cui titolo fa riferimento alla vicenda leggendaria di un furfante, si può immaginare cosa farebbe il prossimo Sindaco se fosse un Sindaco disonesto.
Troppo facile pensare alle tangenti sugli appalti o alle assunzioni clientelari. Il prossimo Sindaco disonesto immaginato qui, è uno più raffinato nel rubare. È uno che mette in piedi un sistema per dividere gli emolumenti degli incarichi che il Comune affida ai professionisti. Su quei compensi stabilirebbe il patto del fifty/fifty, una divisione a metà con il professionista incaricato.
Un bel giro di affari con avvocati, ingegneri, progettisti, ecc.
Ma è solo frutto di immaginazione. Speriamo che il prossimo Sindaco di Bisceglie non sia così.

Mario Lamanuzzi

Chi è Mario Lamanuzzi

Da oltre 25 anni si occupa di giornalismo locale. Cofondatore de "La Diretta", nel 1999 ha fondato “Bisceglie quindici giorni”, dirigendolo fino al 2003. Ha diretto, in passato, anche i portali Bisceglielive e Molfettalive.




BLOG / U maere stè a Vescegghie? // Scritto da Mario Lamanuzzi // 23 agosto 2016