BLOG | Il pesce di febbraio

BLOG / IL PIZZICOTTO // Scritto da Serena Ferrara // 2 febbraio 2017

BLOG | Il pesce di febbraio

Dove finiscono i rifiuti di chi non ha il mastello perché non paga i tributi locali

il-pizzicotto

Strana nuova usanza, quella in voga nelle strade di servizio del centro città.

Mentre la raccolta differenziata pare avanzi, facendo inorgoglire l’ormai gestore uscente Camassambiente per i risultati raggiunti (+17% di differenziata a gennaio, rispetto al mese precedente, vedi qui), c’è una quota piuttosto significativa di refrattari all’innovazione che se ne inventa una ogni giorno.

differenziata bisceglie dicembre 2016

I cittadini presi per il collo e costretti ad usare (almeno ogni tanto) i mastelli, stanno reagendo e, pur nella confusione generale di colori e orari di raccolta, provano a collaborare.

Ci sono però 5.300 utenti mai censiti che i mastelli non li hanno, bidoni e cassonetti manco, ma che smaltiscono regolarmente i propri rifiuti. Su pubblica piazza.

Le strade più piccole, strette – senza uscita o con – collegate alle arterie viarie principali sono diventate refugium peccatoribus. Vi si trova di tutto, incluso il panettone avanzato a Natale e qualche mobile che non entrava più dopo il trasloco.

A proposito, il pesce appuzzato da giorni di smog e marciscenza di cui in alto la foto, non essendo ancora trascorso il primo di aprile, non può considerarsi uno scherzo.

Chi possiede tempo e una green card, da questo curioso quadro alla Hyeronimus Bosch potrebbe trarne profitti facili, contribuendo a ripulire il cuore della città con un gesto facile a suscitare applausi.

Bello sarebbe che a dare l’esempio, ora che i giorni si allungano e il clima invita alle dimostrazioni ambientaliste, fossero i pubblici amministratori, “coesi” sacchetti e guantini sull’obiettivo di migliorare il proprio ecological footprint e l’immagine della città.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




BLOG / IL PIZZICOTTO // Scritto da Serena Ferrara // 2 febbraio 2017