BLOG | È TEMPO DI REGALI!

Attualità / BLOG / IL PIZZICOTTO // Scritto da Serena Ferrara // 8 dicembre 2015

BLOG | È TEMPO DI REGALI!


Alle ore 18.30 della vigilia dell’Immacolata, la città si è accesa.

Da un lato i falò tradizionali delle parrocchie cittadine, dall’altra le luminarie, che segnano l’avvio ufficiale del tempo della festa: fiat lux!

Da ora abbiamo 18 giorni per fare acquisti, doni, auguri, solidarietà piccola e grande o metterci in qualche altro modo la coscienza in pace.  L’imperativo è: mettiamo a tacere le ansie, lasciamo parlare il portafogli  e (o) il cuore. Poi verranno i tempi delle tombole, delle grandi libagioni, delle crapule e delle gozzoviglie. Insomma poi sarà… di nuovo Natale.

A Bisceglie il 7 dicembre è stato anche il tempo dei regali anticipati.  Quelli a cui avete già pensato leggendo il titolo, però, li lasciamo per ultimi. Perché a Natale siamo tutti più buoni… e anche i pizzicotti saranno delicati.

1) REGALI LUMINOSI – le luminarie stradali per tutti gli esercenti, quest’anno le ha pagate il Comune. E così ha messo a tacere i brontolii di anni dei titolari delle attività produttive del centro… dinamiche che, per quanto mi sia sforzata in passato, non ho mai capito. Quello che mi era abbastanza chiaro è che il Natale, nonostante canzoncine e sorrisi, a Bisceglie è sempre stato un buon motivo di discordia commerciale. Se vi fa piacere, poi approfondiremo.

2) HABEMUS ALBERO! –  notizia per i vanitosi amanti dei selfies: non si tratta dello striminzito alberello da vivaio che criticaste qualche anno fa, perché le vostre foto “uscivano male”. Questo albero è bello, imponente e ammicca solo per voi. Fatevi avanti, c’è posto per tutti i familiari

3) L’ALTRA CASA DI BABBO NATALE  – dopo il Villaggio di Babbo Natale (Vigiliae di Natale) in piazza Margherita, iniziativa privata ed autofinanziata da una squadra di giovani imprenditori che se ne inventa sempre di tutte pur di tenere animato l’ingresso al borgo antico, anche Largo San francesco ha la sua casina di Babbo Natale. Rossa e blu. Diciamo che è un riparo nel lungo tragitto che porta dall’una all’altra sponda di Piazza Vittorio Emanuele. Questa casina decentrata (speriamo non in concorrenza con le altre) fa parte del “Natale magicabula”. Avrà le renne e i finanziamenti del Comune. Fortunata lei…

4) LE DELEGHE – Il regalo più grande, all’indomani di San Nicola, lo hanno ricevuto in sette. I consiglieri di maggioranza Giovanni Caprioli, Pietro Consiglio, Marco Di Leo, Enzo Di Pierro, Luigi Di Tullio, Antonio Todisco e Gaetano Simone hanno già fatto bottino. Ma, c’è da dirlo, abbiamo fatto tombola anche noi.

Il dato di cui compiacersi è che alcuni di loro sono veramente competenti rispetto alle deleghe ricevute. A parte Gigi Di Tullio, che il sindaco ha mandato al cimitero (Gigi, siamo tutti con te… a fare gli scongiuri sottobanco) anziché a dare supporto al Piano delle Coste, come esperienza e tradizione familiare avrebbero suggerito, gli altri potranno mettersi alla prova efficacemente. L’ing Pietro Consiglio, il più indicato, si occuperà finalmente di attuazione del PUG (Piano Urbanistico Generale), Giovanni Caprioli (consigliere GAL) gestirà la programmazione degli eventi, Marco Di Leo (con l’assessore Ruggieri) di raccolta domiciliare dei rifiuti. Il Piano delle Coste è assegnato ad Enzo Di Pierro, che comunque aveva dimostrato buona attenzione, in passato, alla materia. Ad Antonio Todisco, che nella vita di si occupa di soldi e mediazione creditizia, va la delega per il “monitoraggio sullo stato di avanzamento del programma delle opere pubbliche”, anziché quella relativa al “monitoraggio dell’avanzamento del programma di internalizzazione della gestione tributi e recupero evasione tributari”, assegnata a Gaetano Simone: nulla di davvero grave, saprà fare certamente molto bene.

Rallegriamoci, dunque, perché la squadra è vincente.  E, indipendentemente dal Natale, siamo certi saprà regalarci sorprese.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità / BLOG / IL PIZZICOTTO // Scritto da Serena Ferrara // 8 dicembre 2015