BLITZ IN CANTIERI EDILI E PUB: 22 LAVORATORI FRA “NERO” E “IRREGOLARI” SCOPERTI DAI FINANZIERI

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 4 luglio 2014

BLITZ IN CANTIERI EDILI E PUB: 22 LAVORATORI FRA “NERO” E “IRREGOLARI” SCOPERTI DAI FINANZIERI


I Finanzieri della Tenenza di Molfetta, nel contesto dei servizi predisposti per il contrasto all’evasione fiscale e contributiva, hanno individuato 18 lavoratori completamente “in nero” e 4 lavoratori “irregolari”.

Dal controllo di un’impresa di pulizia e di un cantiere edile sono risultati quattro lavoratori in nero. Molto più eclatante il caso di due discopub di Terlizzi: qui le Fiamme Gialle hanno scoperto ben 14 persone (9 in uno, 5 nell’altro) completamente sprovviste di alcun tipo di contratto di lavoro e conseguentemente di tutela assistenziale e previdenziale.

I titolari delle imprese coinvolte sono stati sottoposti a pesanti sanzioni amministrative con rischio di sospensione dell’attività. In due dei casi la quota dei lavoratori in nero era superiore al 50% del totale della forza lavoro impiegata.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 4 luglio 2014