Bisceglie verso Pomigliano, De Luca: «Ora non guardo la classifica»

Sport // Scritto da Vito Troilo // 14 novembre 2014

Bisceglie verso Pomigliano, De Luca: «Ora non guardo la classifica»


Claudio De Luca (nella foto di Emmanuele Mastrodonato per www.forzabisceglie.it) non fa troppo caso all’attuale secondo posto del Bisceglie, solida realtà del girone H di Serie D dopo le prime dieci giornate.

«Preferisco non guardare ora la classifica. Era fondamentale vincere col Francavilla e ci siamo riusciti. Stiamo costruendo una mentalità vincente che è ciò che maggiormente mi preme per proseguire il torneo. Da martedì siamo tornati a lavorare per preparare la trasferta di sabato a Pomigliano in un altro match che si preannuncia insidioso e che andrà affrontato come sempre con la massima umiltà» è il pensiero del tecnico di Castellana.

I nerazzurri cercheranno al “Gobbato”, nell’anticipo, un successo che sarebbe di fondamentale importanza e metterebbe ulteriore pressione sulle spalle della battistrada Fidelis Andria, impegnata il giorno successivo al “Degli ulivi” nel derby col Taranto.

Malgrado un primo scorcio di campionato vissuto al vertice, caratterizzato da un ruolino di marcia di sei vittorie e quattro pareggi, l’ambiente nerazzurro è assolutamente sereno. La tranquillità con cui i calciatori del Bisceglie possono lavorare nel corso della settimana è alla base del conseguimento dei risultati positivi. Mantenere un basso profilo non equivale però a nascondere le proprie ambizioni: il team caro al patron Nicola Canonico non si vuole porre limiti e il modo migliore di affrontare questa stagione è senz’altro preparare la singola gara con cura dei particolari, massimo impegno e concentrazione negli allenamenti, analizzando le caratteristiche tecniche avversario, l’eventuale variazione della superficie di gioco in occasione di alcune gare in trasferta e tenendo conto delle forze a disposizione.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 14 novembre 2014