Bisceglie, sfida al Vultur Rionero del “Pampa” Roberto Sosa. I PRECEDENTI

Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 24 settembre 2016

Bisceglie, sfida al Vultur Rionero del “Pampa” Roberto Sosa. I PRECEDENTI

Calcio d’inizio domenica alle 17:30 sul rettangolo del “Gustavo Ventura”

Deciso a proseguire spedito la corsa al vertice della classifica nel girone H di Serie D, il Bisceglie troverà sulla sua strada la matricola Vultur Rionero, reduce dalla vittoria al fotofinish ai danni del Madrepietra Daunia Apricena.

Nel posticipo del 25 settembre (inizio ore 17:30) le divise bianconere dei rioneresi toneranno a calcare il “Gustavo Ventura” dopo ben 36 anni (l’ultimo precedente risale alla stagione 1979-80), guidati in panchina da un’importante figura del calcio internazionale: Roberto Carlo Sosa, conosciuto come “El Pampa”, ex centravanti di sfondamento che dal 1998 al 2011 ha militato in varie categorie italiane con le maglie di Udinese, Messina, Ascoli, Napoli e Sanremese.

L’argentino, efficace sostituto in panchina del dimissionario Pasquale D’Urso, ha condotto la squadra alla prima vittoria in Serie D, torneo nel quale la Vultur è tornata dopo ben ventidue anni di assenza. L’accorta società gestita da Antonio Dipierri ha costruito con molta pazienza un mosaico semplice ottenendo buoni risultati nel corso degli anni, culminati nella precedente stagione con il “double” campionato-Coppa Italia di Eccellenza ai danni del favorito Real Metapontino.

I biscegliesi di mister Nicola Ragno troveranno di fronte un avversario che gioca al piccolo trotto, produce poco ma concretizza: la sicurezza fra i pali del portiere Landi, classe 1997 che ha subìto un solo gol in tre incontri, la costruzione silente del mediano Petagine e la verve offensiva di Mancini e Rabbeni costituiscono le carte su cui il tecnico sudamericano può fare affidamento. L’obiettivo è conquistare la salvezza con largo anticipo.

Al netto della penalizzazione, per i nerazzurri lo scontro si svolgerebbe in situazione di perfetta parità in graduatoria. Petta e soci sperano nei gol di Lattanzio e Montaldi oltre che nella fantasia di Agodirin per fare la differenza e sopravanzare i lucani.

Il match valevole per la quarta giornata sarà diretto da Antonio Acampora di Ercolano, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Pellino di Frattamaggiore e Andrea Marrollo di Vasto.

Come di consueto, l’appuntamento con il lettori di Bisceglie in Diretta è previsto per domenica a partire dalle ore 16:45 per il  live score dallo stadio Gustavo Ventura.

I precedenti
30 novembre 1975, Serie D: Bisceglie-Vultur Rionero 1-0 (5° Colotti)
11 aprile 1976, Serie D: Vultur Rionero-Bisceglie 0-0
9 gennaio 1977, Serie D: Bisceglie-Vultur Rionero 3-1 (15° Giacobbe, 26° rigore Palmiotto, 55° Musti, 70° rigore Musti)
15 maggio 1977, Serie D: Vultur Rionero-Bisceglie 1-0
28 ottobre 1979, Serie D: Vultur Rionero-Bisceglie 1-1 (gol nerazzurro di Aldo Papagni)
2 marzo 1980, Serie D: Bisceglie-Vultur Rionero 2-0 (doppietta di Michele Dicuonzo)

Nella foto, Roberto Sosa

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 24 settembre 2016