Bisceglie, servono i tre punti ma il Cynthia non regalerà nulla

Sport // Scritto da Vito Troilo // 22 ottobre 2016

Bisceglie, servono i tre punti ma il Cynthia non regalerà nulla

Live score sul nostro sito a partire dalle ore 14:45

Nel corso della sterminata storia ultracentennale del calcio biscegliese si sono vissute settimane decisamente peggiori. Eppure lo smarrimento di una parte (ci si augura minoritaria) della tifoseria stellata è evidente. Il Bisceglie è lontano sette lunghezze dall’agognata vetta della classifica nel girone H di Serie D, peraltro occupata con pieno merito dal Gravina dei tanti ex, a cominciare dal tecnico Claudio De Luca.

La sconfitta di lunedì pomeriggio a Manfredonia ha fatto precipitare l’ambiente in uno sconforto probabilmente eccessivo, considerando che si sono giocate appena sette giornate della regular season e che il gruppo affidato a Nicola Ragno ha cominciato ad allenarsi quando gran parte delle altre contendenti aveva già svolto due settimane di intenso lavoro precampionato.

È l’amalgama, quella che nel basket si definisce “chimica”, a mancare, assieme a quel pizzico di fortuna che fino a questo momento non ha certo sostenuto le imprese del team nerazzurro. Il dato forse più preoccupante del primo scorcio di stagione è quello relativo ai troppi cartellini rossi, rimediati in circostanze varie, che hanno influito pesantemente sugli sviluppi delle singole gare. Le difficoltà maggiori le ha incontrate il reparto mediano e non è un caso che il primo movimento in uscita abbia riguardato Lucas Correa, che secondo quanto trapelato avrebbe rescisso il suo legame con la società.

Lucas Correa ha rescisso il legame contrattuale col Bisceglie

Lucas Correa non è più un calciatore del Bisceglie

Domenica bisognerà assolutamente sconfiggere il Cynthia, compagine che ha racimolato appena quattro punti e sarebbe solo in fondo alla graduatoria se non fosse per la penalizzazione a carico del Madrepietra Apricena. Nel corso della settimana il team di Genzano ha perso a tavolino il confronto con l’Agropoli, terminato 3-3 sul campo, a causa dell’utilizzo di un calciatore (Francesco Porfiri) in posizione irregolare. Il collettivo laziale, messo nelle mani del trainer Simone Rughetti che ha preso il posto di Romolo Santolamazza, ha nell’attaccante Matteo Bertoldi il suo elemento più pericoloso (quattro reti realizzate): «Sicuramente domenica ci aspetta una battaglia. Noi andremo a giocarcela con tutte le nostre forze e proveremo a portare a casa almeno un punto che sarebbe veramente fondamentale» ha affermato l’attaccante.

Terna arbitrale tutta campana per la contesa in programma al “Gustavo Ventura” con inizio fissato per le ore 15:00: dirigerà Nicola Di Giovanni di Caserta, lo assisteranno Michele D’Ambrosio di Torre Annunziata e Giuseppe Cesarano di Castellammare di Stabia. Bisceglie in diretta seguirà il match col tradizionale live score minuto per minuto a partire dalle ore 14:45.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 22 ottobre 2016