BISCEGLIE-MONOPOLI 0-3 A TAVOLINO. Si chiude il caso-Pellecchia, i nerazzurri scendono a quota 49 punti

Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 marzo 2015

BISCEGLIE-MONOPOLI 0-3 A TAVOLINO. Si chiude il caso-Pellecchia, i nerazzurri scendono a quota 49 punti


Mirko Guadalupi, ammonito nel corso del match interno di domenica col Pomigliano, sarà squalificato e salterà il derby di giovedì al “Fanuzzi”. Brindisi privo di Pizzolato, Ancora, Ferrara e Tagliente

Comunicazioni anticipate al lunedì per i provvedimenti disciplinari relativi alle gare del 28° turno del girone H di Serie D. Il giudice sportivo ha appiedato per un turno il centrocampista nerazzurro Mirko Guadalupi (nella foto di Emmanuele Mastrodonato per www.forzabisceglie.it): ammonito domenica nel confronto casalingo col Pomigliano, il calciatore brindisino salterà proprio la gara del “Fanuzzi”, in programma giovedì pomeriggio (calcio d’inizio ore 15:00, live score sul nostro sito a partire dalle ore 14:45).

IL GIUDICE SPORTIVO FERMA QUATTRO GIOCATORI DEL BRINDISI

Biancazzurri messapici decimati dalle squalifiche: fermati per quattro gare Tagliente e Ferrara (espulsi nel concitato dopogara di Francavilla in Sinni), non saranno in campo contro il team di Claudio De Luca neppure il portiere Pizzolato e soprattutto Cristiano Ancora: sarà un’assenza molto pesante quella del talentuoso esterno offensivo del Brindisi.

SI CONCLUDE LA LUNGA VICENDA RELATIVA AL TESSERAMENTO DI SAVERIO PELLECCHIA

Il giudice sportivo ha finalmente chiuso il caso Pellecchia assegnando lo 0-3 a tavolino in favore del Monopoli. Il Bisceglie, per effetto di questo provvedimento, peraltro atteso da settimana, scende in classifica a quota 49 punti, conservando un vantaggio di tre lunghezze sulla Cavese sesta in graduatoria e prima inseguitrice nella corsa playoff. Scendere in campo per la delicata gara di Brindisi consapevoli di non potersi permettere troppi passi falsi potrà solo fare bene al team del presidente Nicola Canonico.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 marzo 2015