Bisceglie-Grottaglie, il dopogara. De Luca: «Lo scivolone del Potenza? Il campionato è ancora molto lungo e le sorprese non mancheranno»

Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 gennaio 2015

Bisceglie-Grottaglie, il dopogara. De Luca: «Lo scivolone del Potenza? Il campionato è ancora molto lungo e le sorprese non mancheranno»


Mister Claudio De Luca

Mister Claudio De Luca

Il Bisceglie è tornato a fare risultato pieno dopo cinque gare senza vittorie. Diversi gli aspetti positivi del 3-0 rifilato a un Grottaglie che sul terreno di gioco del “Gustavo Ventura” è apparso davvero modesto. Merito dell’ottima prestazione corale del team nerazzurro, che ha dominato l’incontro senza correre alcun rischio di subire l’iniziativa degli avversari, mai pericolosi in fase conclusiva.

In sala stampa il trainer Claudio De Luca analizza l’andamento della gara: «Ho rivisto il Bisceglie di qualche tempo fa. Abbiamo giocato bene, creando molte occasioni e mettendo alle strette il Grottaglie. La squadra ha interpretato nel migliore dei modi la gara, a prescindere dal modulo con cui siamo scesi in campo. Se ci sapremo presentare ogni domenica con questa grinta e la giusta distanza tra i reparti potremo fare molto bene con qualsiasi tipo di schieramento» ha affermato il tecnico di Castellana Grotte.

Il decimo successo stagionale ha consentito al Bisceglie di recuperare terreno sulla vicecapolista Potenza (travolta dalla Gelbison), ora a sole tre lunghezze: «La sconfitta del Potenza a Vallo della Lucania è la dimostrazione che questo campionato riserva sempre delle sorprese. Inutile fare calcoli o guardare più in la della gara domenicale. Dobbiamo continuare a lavorare con umiltà e la giusta concentrazione, preparando partita dopo partita. Questa vittoria non ci deve cullare ma va presa con le giuste misure. Da martedì testa bassa e nuovamente al lavoro per preparare il match di Manfredonia». Non ci sono dubbi sul destinatario della dedica per i tre punti conquistati col Grottaglie: «Il presidente fa tanti sacrifici per questa squadra e noi siamo i primi a star male quando non riusciamo a regalargli la vittoria. Questa la dedichiamo a lui».

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 gennaio 2015