BISCEGLIE APPRODI, IL SINDACO NOMINA 5 COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. ANTONELLO SOLDANI PRESIDENTE

Attualità // Scritto da La Redazione // 31 dicembre 2013

BISCEGLIE APPRODI, IL SINDACO NOMINA 5 COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. ANTONELLO SOLDANI PRESIDENTE


Bisceglie Approdi

Bisceglie Approdi

Gli effetti dell’acquisto da parte del comune della quota societaria della società Bisceglie Approdi in mano al socio privato Marinabi scarl, per il momento si sono visti solo sulle casse comunali con l’impegno di spesa di 390.000 euro.

Ciò che resta immutato è invece l’assetto societario con 5 componenti su 7 del Consiglio di Amministrazione designati dal Comune.

«Nella immediatezza della cennata modifica dell’assetto societario e nelle more della definizione delle strategie comunali in merito alle partecipazioni societarie dell’ente, si palesa opportuno il mantenimento dell’attuale e consolidato assetto del consiglio di amministrazione nella misura di 7 componenti, di cui massimo 5 di designazione pubblica», scrive il Sindaco in un atto monocratico firmato ieri 30 dicembre.

Cosa dispone questo nuovo atto monocratico? La designazione dei nuovi membri di nomina comunale del Consiglio di Amministrazione di Bisceglie Approdi.

 «Simile soluzione –si legge nell’atto- appare coerente con la persistente natura di società mista, permanendo una partecipazione privata, ancorchè minoritaria (lo 0,74% ndr)».

 I componenti designati sono:

Antonello Soldani, 55 anni, nella qualità di Presidente

Luciana Napoletano, 41 anni, nella qualità di componente

Luigi Metta, 43 anni, nella qualità di componente

Michele Preziosa, 55 anni, nella qualità di componente

Giuseppe Stregapede, 59 anni, nella qualità di componente




Attualità // Scritto da La Redazione // 31 dicembre 2013