Bisceglie ancora protagonista sul mercato: ingaggiati due under

Sport // Scritto da Vito Troilo // 13 gennaio 2016

Bisceglie ancora protagonista sul mercato: ingaggiati due under

L’esterno offensivo Michele Santucci e l’ex Unione Alfonso D’Angelo rinforzano l’organico nerazzurro
"Terzo tempo", ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

“Terzo tempo”, ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

Il Bisceglie calcio ha tesserato altri due talentuosi giovanissimi atleti. L’organico nerazzurro si arricchisce con l’esterno d’attacco romano Michele Santucci, nato nel 1998 e cresciuto nella scuola calcio di Francesco Totti prima della trafila nel settore giovanile della Roma. Ingaggiato dalla Virtus Entella nel 2013, ha giocato negli Allievi nazionali e nella primavera del club ligure.

Il 20enne Alfonso D’Angelo, centrocampista centrale, è stato fra i protagonisti del salto dell’Unione in Eccellenza, segnando anche il primo dei due gol degli azzurri nella finalissima playoff di Corato. Ironia della sorte, l’atleta cresciuto nel vivaio della Fidelis Andria, ex Manfredonia, Trani e Ascoli Satriano, ha cominciato questa stagione nelle fila coratine in Prima categoria.

La società ha rilasciato Gaetano Corso e Pietro Salcone, peraltro poco utilizzati: i due giocatori sono rientrati presso i club di Lega Pro che li avevano prestati al Bisceglie, rispettivamente Foggia e Matera.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
Il giudice sportivo ha comminato una multa di 800 euro al sodalizio stellato e inibito a svolgere attività federali fino al prossimo 20 gennaio il presidente Beppe Ingrosso e il direttore sportivo Vincenzo De Santis. Fermato per un turno l’attaccante del Taranto Yeboah che in ogni caso era stato già messo fuori rosa per motivi disciplinari. Le espulsioni nel match del “Gustavo Ventura” sono costate tre turni a Vicedomini e due a Prinari del Nardò. Chissà se l’assurdo arbitraggio del bolognese Degli Esposti sarà stato valutato come dovuto dagli osservatori della Can D…

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 13 gennaio 2016