Biblioteca comunale chiusa al pomeriggio. Il videomessaggio di Sergio Silvestris

Politica // Scritto da Serena Ferrara // 21 marzo 2017

Biblioteca comunale chiusa al pomeriggio. Il videomessaggio di Sergio Silvestris

«La diffusione democratica della cultura dovrebbe essere una priorità. Evidentemente per la città non lo è»

Dal 1° gennaio 2017 la biblioteca comunale di Bisceglie non fa più turni al pomeriggio (leggi qui. Manca il personale e, causa inspiegabili rallentamenti nella procedura di selezione del nuovo gestore dei servizi bibliotecari, non si riesce a conoscere il vincitore della gara d’appalto per “Servizi al pubblico di supporto e servizi aggiuntivi, da effettuarsi nell’ambito dei servizi bibliotecari per 14 mesi”.

Gli studenti universitari, soliti frequentare al pomeriggio gli ambienti della biblioteca, non hanno più un luogo pubblico e connesso di cui fruire.

Del caso si è occupato Sergio Silvestris, che ha voluto effettuare un sopralluogo e diramare un videomessaggio ai biscegliesi.

«La diffusione democratica della cultura dovrebbe essere una priorità -spiega Silvestris. – Evidentemente per la città non lo è. Anche per questo chiedo un po’ di pazienza, perché il 2018 sta arrivando».

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Politica // Scritto da Serena Ferrara // 21 marzo 2017