BASKET, LEGA ADECCO DNB: AGROPOLI A PUNTEGGIO PIENO. I RISULTATI DELLA SESTA GIORNATA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 novembre 2013

BASKET, LEGA ADECCO DNB: AGROPOLI A PUNTEGGIO PIENO. I RISULTATI DELLA SESTA GIORNATA


Basket

Basket

Tutto lo sport biscegliese a portata di clic su Bisceglie in diretta
Aggiungi il link del sommario sportivo ai tuoi preferiti per avere la certezza di non perdere un solo articolo!
BISCEGLIE IN DIRETTA – TUTTI I COLORI DELLO SPORT LOCALE

Nessuna vittoria in trasferta nelle gare della sesta giornata d’andata di Lega Adecco DNB, girone D.
Nella domenica in cui l’Ambrosia Bisceglie è rimasta ferma ai box per il suo turno di riposo il fattore campo si è rivelato decisivo in tutte le sei partite disputate.

Il big-match del PalaMangano è andato a un ritrovato Scafati. Gli atleti di coach Mimmo Sorgentone hanno superato la Cestistica San Severo con una prova di alta intensità difensiva. Matteo Canavesi (19) e Giovanni Ruggiero (16) i trascinatori per il team campano, che ha dominato a rimbalzo (38-25), bagnando le polveri ai tiratori dauni (Stella 2/12, Scarponi 8/21, Pozzi 3/14).

Non si ferma la corsa di Agropoli. Il collettivo guidato da Antonio Paternoster è ormai una realtà con cui fare i conti per la lotta al vertice. Netto successo casalingo su un malconcio Taranto, ancora privo dei tre piccoli titolari (Giuffrè, Sarli, Fanelli). Poco può fare il solo Piero Leoncavallo (ennesima doppia-doppia per il pivot biscegliese, con 11 punti e 10 rimbalzi) per mascherare le difficoltà della squadra di coach Nicola Leale, unica ancora senza vittorie. Una crisi senz’altro condizionata dagli infortuni che hanno costretto la società a far scendere in campo degli under francamente ancora acerbi per la Divisione Nazionale B.

Pubblico numeroso e caloroso al PalaCampagna per il confronto tra Bernalda e Francavilla. I lucani l’hanno spuntata al fotofinish, sorretti dall’ottima prova del centro Raffaele Martone (18 punti e 14 rimbalzi). La classifica sorride alla compagine allenata da Luciano Cotrufo (record 4-2).

Maddaloni conquista il secondo successo consecutivo domando un buon Martina solo nella quarta frazione. E’ Salvatore Desiato l’arma in più per coach Massimo Massaro: i suoi 22 punti fanno la differenza. Quando l’ex playmaker di Corato e Bisceglie è in buone condizioni, il team casertano diventa un cliente scomodo per tutti.

Occasione sciupata per Molfetta. I ragazzi di coach Giovanni Gesmundo, in vantaggio di quattro lunghezze a tre minuti dal termine, s’inceppano lasciando strada a un cinico Lanciano. La classifica di Andrea Maggi e compagni non è positiva.

Venafro regola il giovane Monteroni di Gianluca Quarta in un match nel quale i salentini si sono avvicinati ai molisano soltanto nella terza frazione (anche -3). Il solito Stefano Provenzano, con 21 punti, il top scorer per il cast monteronese, che domenica 17 novembre ospiterà proprio l’Ambrosia Bisceglie di Pasquale Scoccimarro.

Lega Adecco DNB girone D – Risultati 6a giornata
Scafati-San Severo 70-55
Agropoli-Cus Jonico Taranto 96-60
Lanciano-Molfetta 65-62
Maddaloni-Martina 62-55
Venafro-Monteroni 77-66
Bernalda-Francavilla 64-63
Riposa l’Ambrosia Bisceglie

Classifica (vinte-perse)
Agropoli 6-0; Scafati 5-1; Lanciano 4-1; San Severo, Francavilla, Bernalda 4-2; Ambrosia Bisceglie, Maddaloni, Venafro 2-3; Martina, Monteroni 1-4; Molfetta 1-5; Taranto 0-6.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 novembre 2013