Barletta | Chitarra e cocaina, arrestato 21enne

Dal territorio // Scritto da La Redazione // 14 luglio 2016

Barletta | Chitarra e cocaina, arrestato 21enne

Il giovane nascondeva 7 dosi di stupefacente nella custodia

Un giovane barlettano incensurato è stato arrestato in flagranza con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio stupefacente.

I Carabinieri della Stazione di Barletta con l’ausilio del Nucleo Cinofili di Modugno hanno recuperato 7 dosi di cocaina per un peso complessivo di 3.5 g, che il ragazzo aveva nascosto nella custodia della sua chitarra all’interno della sua abitazione. I Carabinieri sono stati insospettiti dai movimenti di assuntori di stupefacenti nei pressi della residenza del “musicista” e delle sue frequentazioni con persone che hanno precedenti specifici.

Nel corso dell’ operazione il fiuto infallibile dell’unità cinofila antidroga  di Modugno ha permesso ai Carabinieri di scoprire l’ingegnoso nascondiglio dello stupefacente e il materiale per il confezionamento.

Il giovane barlettano è stato ristretto presso la casa circondariale di Trani a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani.




Dal territorio // Scritto da La Redazione // 14 luglio 2016