BANDA DEI TIR BLOCCATA SULL’A14: PRESO UN 18ENNE BITONTINO

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 27 maggio 2015

BANDA DEI TIR BLOCCATA SULL’A14: PRESO UN 18ENNE BITONTINO


Operazione congiunta di Polizia Stradale e Carabinieri. Gli altri tre complici sono riusciti a dileguarsi per le campagne

Un 18enne bitontino, già noto alle forze dell’ordine, è stato bloccato dai Carabinieri della Tenenza di Bisceglie e dagli agenti della Polizia Stradale di Bari con l’accusa di tentato furto aggravato.

I fatti contestati al giovane sono accaduti all’interno dell’area di servizio Dolmen, in territorio biscegliese, sull’A14. Approfittando dell’oscurità e dell’assopimento degli autisti, quattro malfattori travisati si sono introdotti nell’area di parcheggio dell’autogrill e, dopo aver scelto un tir da scassinare, all’insaputa del conducente, hanno cominciato a scaricare pacchi contenenti abbigliamento e scarpe ginniche.

L’azione delinquenziale è stata interrotta in seguito alla segnalazione di un altro autotrasportatore, fermo nell’area di servizio opposta, oltre la carreggiata autostradale, anch’egli vittima di un tentato furto: nel suo caso, evidentemente i malfattori hanno ritenuto di scarso interesse la merce trasportata. Giunti sul posto, i militari si sono messi alla ricerca dei malfattori in entrambe le aree di servizio. I Carabinieri hanno sorpreso i malfattori nel tentativo di darsi alla fuga. L’inseguimento che è scaturito, assolutamente pericoloso, ha indotto il 18enne bitontino ad attraversare in corsa le quattro corsie dell’autostrada, inconsapevole di essere atteso dalla Polizia Stradale sull’altro versante.

I tre complici sono riusciti a dileguarsi nelle campagne circostanti. La refurtiva è stata totalmente recuperata. Il giovane fermato è stato associato presso la casa circondariale di Trani.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 27 maggio 2015