Bailando Milano Congress: la biscegliese Vanessa Lacedonia anima il capodanno milanese

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 31 dicembre 2016

Bailando Milano Congress: la biscegliese Vanessa Lacedonia anima il capodanno milanese

Il grande evento dedicato alla musica latinoamericana animerà la notte più lunga in modo originale
15740745_10212096823802161_8962280199514738130_n

Vanessa Lacedonia

Seo Fernandez e Marta Mazzaretto, Maykel Fonts, Fernando Sosa e Tropical Gem, Adolfo Indacochea e Tania Cannarsa, Wilmer y Maria, Barbara Jimenez, Cuban Flex, Andrea e Silvia, Korke e Judith, Edwar Ramos & Company, Kirenia Cantin, Alessia Cornacchia Ladies Project, Kiki Aguero , Eneris Mulgado, Sergio Larrinaga, African Jet, Lieb J, Anichi Perez e Ane, Gabriel e Leticia, Leysis Smith, Candido Contreras, José Ferrante, Maikol Rodriguez, Jonathan Fernandez, Paul Jordan, Andrea & Stefania, Los Hermanos, Nico & Lorella, Jonathan Somoza, Diego & Cristina. E poi la biscegliese Vanessa Lacedonia, vincitrice del premio Biscegliese dell’anno 2016.

È un non stop di balli latino americani ed artisti internazionali, quello ospitato il 30 e il 31 dicembre e l’1 gennaio 2017 dall’Hotel Leonardo da Vinci di Milano. Il “Bailando Milano Congress”, alla sua prima edizione, è già tra i maggiori eventi internazionali che l’Italia dedica alla tradizione latinoamericana e ha scelto, tra i suoi big, anche la star pugliese del caraibico per presentarsi al pubblico della capitale della moda.

L’idea nasce da “LS Events SSD a RL” (i cubani Seo Fernandez e Lazarito Herrera e il giornalista Amerigo Saggese)per promuovere la cultura dei Paesi dell’America Latina in Italia e ha l’obiettivo di diventare uno dei principali appuntamenti europei del genere. Previsto brindisi di mezzanotte dal sapore esotico e molto spettacolare.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 31 dicembre 2016