Domenica di donazione, Avis organizza nuova raccolta di sangue presso l’Ospedale di Bisceglie

Attualità // Scritto da Cristina Giovenale // 3 ottobre 2014

Domenica di donazione, Avis organizza nuova raccolta di sangue presso l’Ospedale di Bisceglie


Si può donare di più. Il calendario della donazione del sangue targata Avis di Bisceglie, si accende in questa prima domenica d’ottobre. Il primo momento utile è il 5 ottobre dalle ore 8.30 alle 10.30, presso il centro trasfusionale dell’ospedale civile Vittorio Emanuele II di Bisceglie (la sala adibita alla donazione è ubicata vicino allo studio della guardia medica).

Si replica poi il 19 ottobre, presso la sede dell’ Avis cittadina, sita in via Lamarmora 6 (alle spalle dell’ufficio anagrafe).

I biscegliesi si mostrano sensibili  e partecipi al tema della donazione; infatti, come riporta una nota del comunicato dell’associazione, dalle donazioni organizzate il 7 e il 21 settembre scorso, sono state raccolte ben 66 sacche di sangue.

Per donare il sangue è necessario non aver fatto colazione (tuttavia è possibile assumere liquidi come acqua o una tazzina di caffè), avere un’età compresa tra i 18 anni e i 60 anni (massimo 65 anni per proseguire l’attività di donazione per i donatori periodici) con deroghe e limitazioni a giudizio del medico, avere un peso superiore ai 50 kg, rispettare i range per pulsazioni (tra 50-100 battiti/min) e pressione arteriosa (tra 110 e 180 la massima e tra 60 e 100 la minima), essere in buono stato di salute e condurre uno stile di vita privo di rischi. Inoltre la legge prescrive un lasso di tempo minimo obbligatorio di 90 giorni tra una donazione e la successiva. E’ dovere del donatore autoescludersi se ha nella storia personale:

  • assunzione di droghe o di alcolici in quantità eccessive (tali da determinare alcolismo)
  • epatite, ittero o una malattie veneree
  • positività per il test della sifilide (TPHA o VDRL), dell’AIDS (anti-HIV 1), dell’epatite B (HBsAg) e dell’epatite C (anti-HCV)
  • rapporti sessuali ad alto rischio di trasmissione di malattie infettive (es. occasionali, promiscui, …)
  • rapporti sessuali con persone nelle condizioni incluse nell’ elenco

Ricordiamo che è possibile effettuare donazioni di sangue il venerdì e il  sabato dalle ore 08,30 alle ore 10,30, presso il centro trasfusionale dell‘ospedale civile di Bisceglie.

La sede Avis è in via Lamarmora 6 e segue i seguenti orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 17:00 alle ore 20:30, mentre il sabato solo dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

Cristina Giovenale

Chi è Cristina Giovenale

Giornalista pubblicista dal 2009, laureata con lode in Filologia Moderna collabora con Biscegliendiretta dal 2006. Ha lavorato come giornalista per l'ATS-agenzia telegrafica Svizzera e per l'ufficio stampa dell'ambasciata d'Italia a Berna. Ha anche collaborato con il Corriere del Mezzogiorno, dorso pugliese del Corriere della sera.




Attualità // Scritto da Cristina Giovenale // 3 ottobre 2014