ATLETICO PEZZE-BELLAVITA 1-3 | Colpaccio dei gialloblu, ora terzi in classifica

Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 novembre 2015

ATLETICO PEZZE-BELLAVITA 1-3 | Colpaccio dei gialloblu, ora terzi in classifica


Mattatore Giuseppe Sciascia (doppietta). A segno anche Piero Di Tullio. Il team di Fabrizio Tridente 

Atletico Pezze-Bellavitainpuglia.it Bisceglie 1-3

Atletico Pezze: Di Leo, Vito Salerno, Beniamino Salerno (dal 53° Petrella), Mancini, Fanizza, Vinci, Cardone (dal 76° Gjeci), Trisciuzzi, Visconti (dal 62° Mammolo), Comes, Donnaloia. Allenatore: Vito Cardone. A disposizione: Caramia, Lekaj, De Fano.
Bellavitainpuglia.it Bisceglie: Sgroni, Martinelli, Palazzo, Altomonte (dal 65° Favarò), Natale Todisco, Terrone, Leuci (dal 77° Di Reda), Monopoli, Sciascia, Di Tullio, Di Pinto (dal 58° De Candia). Allenatore: Fabrizio Tridente. A disposizione: Di Gennaro, Alberto Todisco, Piero Dell’Olio.
Arbitro: Epicoco di Brindisi.
Reti: 9° rigore Sciascia, 49° Di Tullio, 55° rigore Donnaloia, 60° Sciascia.
Note: ammoniti Fanizza, Mammolo, Martinelli, Altomonte, Natale Todisco, Monopoli. Espulso Donnaloia all’83° per somma di ammonizioni.

Entusiasmante vittoria in trasferta dei gialloblu del Bellavitainpuglia.it sull’ostico campo dell’Atletico Pezze, formazione che, alla vigilia del confronto dell’ottava giornata, condivideva la stessa situazione di classifica nel girone B del torneo di Seconda categoria. Il collettivo allenato da Fabrizio Tridente ha violato il domicilio di una compagine di tutto rispetto, issandosi al terzo posto in graduatoria.

Ottimo approccio degli ospiti all’incontro: al 6° suggerimento di Sciascia per Monopoli e conclusione di quest’ultimo fuori bersaglio. Poco dopo azione in profondità del Bellavita: Giuseppe Sciascia, dopo aver caparbiamente vinto un rimpallo, è stato atterrato in area di rigore. Lo stesso bomber ha trasformato la massima punizione portando in vantaggio la squadra del presidente Sergio Di Bitetto.

L’Atletico Pezze ha provato a reagire non andando però oltre uno sterile, per quanto apprezzabile, possesso palla. Ottima la parata di Sgroni su una conclusione dalla distanza di Comes al 44°.

Ripresa aperta col piglio giusto dal Bellavita: botta da fuori area di Piero Di Tullio al 47° bloccata dal numero uno di casa. Il raddoppio al 49°: iniziativa di Leuci sulla destra e traversone insidioso non trattenuto da Di Leo su cui è intervenuto, con un astuto tap-in, Piero Di Tullio. Replica dei brindisini al 55°: il neoentrato Mammolo si è guadagnato un penalty per fallo di Natale Todisco realizzato da Donnaiola.

Determinati a non dare agli avversari l’opportunità di rimettersi in carreggiata, i biscegliesi hanno trovato il tris al 60°: filtrante di Monopoli per Sciascia che ha eluso l’uscita dell’estremo difensore di casa con un delizioso pallonetto fissando il punteggio sull’1-3. Un attento Sgroni ha sventato un colpo di testa di Trisciuzzi su cross dalla destra al 65° mentre il tentativo di Donnaloia al 70° su calcio d’angolo si è stampato sulla traversa. Atletico Pezze in dieci dall’83° per l’espulsione di Donnaloia (doppia ammonizione). Il debuttante De Candia, all’87°, ha imbeccato in contropiede Sciascia: deviazione in corsa alta sulla traversa.

Domenica 6 dicembre i gialloblu affronteranno fra le mura amiche del “Francesco Di Liddo” la Gioventù Palagianello, ultima della classe con appena un punto conquistato nei primi otto incontri. La successiva trasferta di Gioia del Colle e la sfida casalinga con la capolista Victrix Trinitapoli chiuderanno il girone d’andata del Bellavitainpuglia.it.

Seconda categoria, girone B
Ottava giornata (andata 29 novembre, ritorno 6 marzo)
Atletico Martina-Savelletri 1-0
Atletico Pezze-Bellavitainpuglia.it Bisceglie 1-3
Gioventù Palagianello-Kids Club Conversano 0-1
Partizan Gioia-Cisternino 0-2
Victrix Trinitapoli-Borgorosso Molfetta 1-0
Virtus Andria-Noicattaro 0-0

Classifica
Victrix Trinitapoli 22; Borgorosso Molfetta 19; Bellavitainpuglia.it Bisceglie 15; Virtus Andria 14; Noicattaro, Atletico Martina, Cisternino 13; Atletico Pezze 12; Partizan Gioia, Kid Club Conversano 5; Savelletri 4; Gioventù Palagianello 1.

Nona giornata (andata 6 dicembre, ritorno 13 marzo)
Bellavitainpuglia.it Bisceglie-Gioventù Palagianello
Borgorosso Molfetta-Atletico Pezze
Cisternino-Victrix Trinitapoli
Kids Club Conversano-Atletico Martina
Noicattaro-Partizan Gioia
Savelletri-Virtus Andria

Decima giornata (andata 13 dicembre, ritorno 20 marzo)
Atletico Pezze-Atletico Martina
Gioventù Palagianello-Savelletri
Noicattaro-Cisternino
Partizan Gioia-Bellavitainpuglia.it Bisceglie
Victrix Trinitapoli-Kids Club Conversano
Virtus Andria-Borgorosso Molfetta

Undicesima giornata (andata 20 dicembre, ritorno 3 aprile)
Atletico Martina-Gioventù Palagianello
Bellavitainpuglia.it Bisceglie-Victrix Trinitapoli
Borgorosso Molfetta-Partizan Gioia
Cisternino-Virtus Andria
Kids Club Conversano-Atletico Pezze
Savelletri-Noicattaro

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 novembre 2015