ARPA: balneabili le acque di Bisceglie. Ok dell’Agenzia regionale per l’Ambiente

Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 16 maggio 2016

ARPA: balneabili le acque di Bisceglie. Ok dell’Agenzia regionale per l’Ambiente


dati arpa bisceglieIl primo bollettino del 2016, riportato dall’Agenzia Regionale per l’Ambiente della Regione Puglia, da il lasciapassare ai bagnanti su tutta la costa di Bisceglie.

I dati di aprile che l’ARPA ha raccolto su nove tratti della costa biscegliese lo scorso 14 aprile, sono stati divulgati su disposizione del Ministero della Salute.

Dai campionamenti, che prendono però in considerazione soli 2 parametri microbiologici – Escherichia coli ed Enterococchi intestinali – tutto risulta nella norma: i valori microbiologici sono, per entrambi i parametri, ampiamente nei limiti di legge.

I prelievi sono stati effettuati su Scogliera Scalette, spiaggia di Salsello, spiaggia della Salata, Cala del Pantano, Ditta Verde, in prossimità dello scarico fognario Bi Marmi, 500 mt a sud della fogna cittadina, e in due punti della Località Pantano.

Presenze molto lievi di enterococchi intestinali e di escherichia coli sono state rilevate solo nella zona tra San Francesco e il Pantano, dove comunque la balneabilità è vietata.

I valori più alti della regione – 200 di escherichia coli su un limite di 500 ufc/100ml, li rileva una spiaggia di Margherita di Savoia – foce Carmosina –  Bandiera Blu nel 2016 per servizi e spiagge.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 16 maggio 2016