Arcadia sconfitta ma con l’onore delle armi al debutto in A Elite

Sport // Scritto da Vito Troilo // 27 settembre 2016

Arcadia sconfitta ma con l’onore delle armi al debutto in A Elite

Del capitano Flora La Rossa il primo storico gol nella massima serie

Woman Napoli-Arcadia Verysimple Bisceglie 4-1

Woman Napoli: Macchia, Panarello, Rivera, Napoli, Giannoccoli, Queiroz, Politi, Pinheiro, Cozzolino, Pugliese, Cipolletta, Mendolia. Allenatore: Willy Lapuente.
Arcadia Verysimple Bisceglie: Tempesta, Monaco, Alves, De Bari, Campana, La Rossa, Soldano, Scommegna, Gariuolo, Porcelli, Martino. Allenatore: Nico Ventura.
Arbitri:
Paratesh di Ostia Lido, Bottini di Roma. Cronometrista: Pagliarulo di Napoli.
Reti:
1° Napoli, 4° Queiroz, 9° Pinheiro, 13° La Rossa, 18° Politi.

Sconfitta per l’Arcadia Verysimple Bisceglie al debutto nel campionato di Serie A Elite sul parquet di Marigliano, domicilio del Woman Napoli di Willy Lapuente, altra compagine neopromossa nella massima categoria del calcio a 5 femminile nazionale.

Il team rossonero, privo di Marina Benete che si è infortunata nel corso dell’allenamento di venerdì, ha pagato a caro prezzo un approccio decisamente da rivedere: la formazione di casa ha sbloccato il risultato con Napoli dopo appena 19 secondi e trovato la seconda segnatura col nuovo acquisto Queiroz al 4°. Qualsiasi tentativo di rimettersi in carreggiata è stato stroncato dal tris firmato Pinheiro al 9° con un tap-in sul tiro di Politi dalla distanza che ha colpito il palo. Malgrado l’inizio da dimenticare e il passivo accumulato la squadra ospite ha cercato di reagire, riuscendo ad accorciare le distanze grazie alla rete messa a segno dal capitano Flora La Rossa ma sul finire della frazione Ludovica Politi ha siglato il poker campano.

Gara avara di opportunità nella ripresa, tanto che il punteggio è rimasto fermo sul 4-1. Le ragazze guidate da Nico Ventura dovranno archiviare in fretta quanto accaduto, pur riflettendo sugli errori commessi e farne tesoro in vista dell’esordio casalingo in programma domenica 2 ottobre sulle tavole del PalaDolmen, avversario lo Sporting Locri. Il match avrà inizio a mezzogiorno per evitare la concomitanza con Lions-Montegranaro, piatto forte della prima giornata della Serie B di basket.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 27 settembre 2016