ARCADIA-LAMEZIA 1-0 | Le rossonere si aggiudicano il big match e consolidano il primato in classifica

Sport // Scritto da Donatella Todisco // 18 gennaio 2016

ARCADIA-LAMEZIA 1-0 | Le rossonere si aggiudicano il big match e consolidano il primato in classifica

La formazione di mister Nico Ventura ha dominato nel computo delle occasioni ma è riuscita a passare una sola volta, nel secondo tempo, grazie alla rete di Simona Porcelli
"Terzo tempo", ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

“Terzo tempo”, ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

Arcadia Bisceglie-Royal Team Lamezia 1-0

Arcadia Bisceglie: Tempesta, Monaco, Carbone, de Bari, Campaña, Depalma, La Rossa, Soldano, Borraccino, Ciangiotta, Guercia, Porcelli. Allenatore: Nico Ventura.
Royal Team Lamezia: Reda, Marrazzo, Leone, Bagnato, Vezio, SCicchitano, Imbesi, Fragola, Pota, Linza, Ronda, Mirafiore. Allenatore: Tulino.
Arbitri: Doronzo di Barletta, Ricci di Foggia. Cronometrista: Del Mastro di Barletta.
Reti: 32’15” Porcelli.

Continua, senza alcun intoppo, lo strepitoso cammino dell’Arcadia nel campionato di calcio a 5 femminile di serie A. La formazione di mister Nico Ventura ha vinto il big match contro il Lamezia con il risultato di 1-0, nella partita valida per la prima giornata di ritorno del girone C.

Sin dalle prime battute di gioco la sfida si è rivelata vivace e combattuta da entrambe le squadre. La formazione biscegliese ha espresso un bel gioco con un buon possesso palla e ha creato tante occasioni da gol. Tra le fila rossonere si sono messe in evidenza il capitano La Rossa e Borraccino, che in più occasioni si sono rese pericolose nei pressi della porta avversaria, senza però riuscire a trovare la via del gol. Il Lamezia ha replicato con le incursioni di Mirafiore, su cui ha fatto buona guardia l’estremo difensore biscegliese Tempesta. Al termine della prima frazione di gioco il risultato non si è schiodato dallo 0-0.

Nella ripresa il match è proseguito a ritmi alti. Il collettivo di casa si è riversato nella metà campo avversaria. Nei primi minuti Campaña ha calciato verso la porta calabrese ma la sua conclusione è stata parata dal portiere. Pochi minuti dopo, sul versante opposto, Fragola è riuscita a impadronirsi della palla e a calciare ma il suo tiro è stato bloccato da Tempesta. L’Arcadia non si è deconcentrata e ha continuato a spingere. Al 27’33” La Rossa si è resa pericolosa ma l’estremo avversario ha ancora una volta respinto l’assalto. Al 32’15” il gol che ha deciso l’incontro, realizzato da Simona Porcelli su calcio di punizione. La squadra del trainer Nico Ventura ha gestito la situazione con lucidità, cercando di raddoppiare coi tentativi di La Rossa, Monaco e Porcelli. Il Lamezia ha provato a ristabilire la parità con le azioni offensive di Fragola e con l’inserimento del portiere di movimento ma il risultato non è cambiato.

Questa vittoria consente alla squadra del presidente Alessandro Prete di mantenere l’imbattibilità e di consolidare il primato in classifica. L’Arcadia è salita a quota 31 punti, otto in più del Martina/Monopoli, che grazie alla vittoria sul New Team Noci (1-0) ha riconquistato la seconda posizione in graduatoria superando il Lamezia, fermo a 22. Domenica 24 gennaio l’Arcadia sarà di scena sul campo del Futsal P5 Palermo.




Sport // Scritto da Donatella Todisco // 18 gennaio 2016