Arcadia, evitata la retrocessione diretta. Ora i playout col Bellator

Sport // Scritto da Vito Troilo // 12 aprile 2017

Arcadia, evitata la retrocessione diretta. Ora i playout col Bellator

Andata domenica 23 al PalaDolmen, ritorno sette giorni più tardi a Frosinone

Una migliore differenza reti rispetto alla Woman Napoli ha scongiurato l’amara retrocessione diretta dell’Arcadia dalla Serie A Elite alla Serie A femminile di calcio a 5. Sul parquet del PalaDisfida di Barletta, nel match valido per il settimo e ultimo turno del Silver Round, le rossonere hanno ceduto 2-0 al Pescara, tirando un sospiro di sollievo a seguito del concomitante successo per 4-3 della Thienese ai danni della compagine campana, cui è toccato il fanalino di coda.

Nico Ventura e le sue ragazze dovranno adesso compiere un autentico miracolo sportivo per centrare la permanenza, considerando l’improvvisa rottura fra Bego Campaña e il club; nei giorni che hanno preceduto il confronto col team abruzzese l’iberica sarebbe stata messa fuori rosa. L’auspicio è che la situazione possa essere sanata e che l’atleta forse di maggiore caratura del collettivo torni a dare il suo supporto alla causa. La partita di Barletta ha confermato i progressi di Sabrina Scommegna (alla quale è stato concesso l’onore di indossare la fascia di capitano proprio nell’impianto della sua città natale) e Vanna Altamura, che hanno dato un valido contributo alla squadra, tenendo testa al più quotato Pescara, che ha trovato il secondo gol solo nel finale dopo aver rischiato più volte di farsi raggiungere.

Domenica 23 aprile, al PalaDolmen (evitata la concomitanza coi Lions che chiuderanno insolitamente di sabato la stagione regolare della Serie B di basket), Soldano e compagne affronteranno il Bellator nella gara d’andata del primo turno dei playoff. Sette giorni più tardi è previsto il ritorno a Frosinone. «Dobbiamo recuperare energie fisiche e mentali, sono state settimane durissime sotto ogni punto di vista, poi ci metteremo a lavorare per le gare col Bellator, rinforzato a gennaio dalle sudamericane Will e Chiesa. Abbiamo dimostrato in passato che, nonostante le difficoltà, possiamo giocarcela con tutte e lo faremo anche nei playout, senza alcun timore» ha affermato il trainer rossonero. Seconda e decisiva serie, per stabilire l’altra retrocessa, in programma il 7 e 14 maggio fra le perdenti del primo turno.

SERIE A ELITE – Silver Round
7ª e ultima giornata
Falconara-Stone Five Fasano 4-4
Arcadia Bisceglie-Pescara 0-2
Thienese-Woman Napoli 4-3
Ha riposato Bellator Ferentum

CLASSIFICA
Pescara 16 Stone Five Fasano 13 Bellator Ferentum 10 Falconara 9 Thienese 6 Arcadia Bisceglie, Woman Napoli 2
Pescara e Stone Five Fasano ai playoff scudetto
Playout: Bellator Ferentum-Arcadia Bisceglie; Falconara-Thienese
Woman Napoli in Serie A

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 12 aprile 2017