Arcadia, è notte fonda ma il vero campionato inizierà col Silver Round

Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 dicembre 2016

Arcadia, è notte fonda ma il vero campionato inizierà col Silver Round

Rossonere sommerse dalla capolista Olimpus Roma

Arcadia Bisceglie-Olimpus Roma 0-7

Arcadia Bisceglie: Tempesta, Monaco, Campaña, Soldano, Altamura, Scommegna, Gariuolo, Porcelli, Mastrototaro, Martino. Allenatore: Nico Ventura.
Olimpus Roma: Nicoletta, Delgado, Lisi, Sorvillo, Siclari, Gayardo, Lucileia, Schirò, Martìn Cortes, Esposito, Dayane, Giustiniani. Allenatore: Daniele D’Orto.
Arbitri: Ricci, Falcone di Foggia. Cronometrista: Dimundo di Molfetta.
Reti: 6’27” Gayardo, 7’23” Lucileia, 8’38” Gayardo, 17’01” Lucileia, 23’07” Dayane, 27’51” Lucileia, 32’50” Gayardo.

Immaginare un epilogo differente sarebbe stato forse fin troppo ottimistico. Fa comunque male, all’Arcadia, la dodicesima sconfitta in altrettante gare del campionato di Serie A Elite femminile di calcio a 5. La compagine allenata da Nico Ventura, con appena dieci atlete in distinta (tre portieri e sette giocatrici di movimento), indebolita dalla partenza di Diana Alves (ingaggiata da un club abruzzese di C regionale) e in attesa di auspicabili movimenti in entrata, non ha potuto far molto al cospetto della formazione che guida meritatamente il girone B del massimo campionato con un ruolino di marcia di dieci successi e due soli pareggi.

Le fuoriclasse Gayardo, Dayane e Lucileia hanno fatto la differenza, chiudendo la gara del PalaDolmen (si è giocato alle ore 18:30) con tre reti nel giro di poco più di due minuti e amministrando il confortante margine senza correre troppi pericoli. Mercoledì 21 il collettivo del presidente Alessandra Papagni recupererà il match del tredicesimo turno col Real Statte al PalaCurtivecchi di Montemesola: sarà l’ultimo impegno di un 2016 agrodolce, con l’esaltante cavalcata verso l’Elite e l’impatto con la dura realtà di una dimensione molto competitiva. Tenere botta, specie in questa fase delicata, sarà necessario per affrontare al meglio il Silver Round, nel quale si decideranno le sorti della squadra.

SERIE A ELITE – girone B
14ª giornata
Sporting Locri-Lazio 3-3
Montesilvano-Bellator Ferentum 3-1
Woman Napoli-Real Statte 6-4
Arcadia Bisceglie-Olimpus Roma 0-7
Ha riposato Fasano

CLASSIFICA
Olimpus Roma 32 Montesilvano, Real Statte 24 Sporting Locri 23 Lazio 22 Napoli 13 Fasano 11 Bellator Ferentum 3 Arcadia Bisceglie 0.

PROSSIMO TURNO
Recupero 13ª giornata
Olimpus Roma-Montesilvano 4-4 (già giocata)
Real Statte-Arcadia Bisceglie (mercoledì 21 dicembre)
Lazio-Woman Napoli
Bellator Ferentum-Fasano
Riposa Sporting Locri

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 dicembre 2016