AQUILA AZZURRA TRANI-SPORTILIA 0-3 | Derby senza storia, biancazzurre implacabili

Sport // Scritto da Vito Troilo // 14 dicembre 2015

AQUILA AZZURRA TRANI-SPORTILIA 0-3 | Derby senza storia, biancazzurre implacabili


"Terzo tempo", ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

“Terzo tempo”, ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

Quinto successo per il team di Nicola Nuzzi, ora quinto in classifica

Aquila Azzurra Trani-Sportilia Bisceglie 0-3

Derby a senso unico sul gommato del tensostatico di Trani. Sportilia ha strapazzato l’Aquila Azzurra, fanalino di coda del girone A del campionato di Serie C femminile, rispettando i favori del pronostico.

Il trainer biancazzurro Nicola Nuzzi si è affidato nuovamente allo stesso schieramento iniziale della sfida col Corato (Arianna Losciale, Lionetti, Simone, Piarulli, Gorgoglione, De Palo più il libero Todisco). Il team ospite non ha lasciato alcun margine alla pur volenterosa formazione di casa, neopromossa dall’età media molto bassa guidata in panchina dal biscegliese Mauro Mazzola. Vinto il primo parziale sul 25-11, Sportilia ha rintuzzato l’orgoglioso tentativo dell’Aquila Azzurra di restare in scia nella seconda frazione (25-19), chiudendo i conti con un autorevole 25-14 in poco più di un’ora di gioco.

La quinta affermazione stagionale piena, cui si somma una sconfitta al tiebreak che ha portato in dote un punticino, ha permesso alla squadra del presidente Angelo Grammatica di assestarsi al quinto posto in graduatoria con 16 punti. Sabato (inizio ore 21:00), al PalaDolmen, l’opportunità di dare ulteriore continuità ai risultati positivi nel faccia a faccia sotto rete col Cuti Volley Valenzano, nono a quota 10.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 14 dicembre 2015