Andrea Chiriatti ancora in nerazzurro

Sport // Scritto da Vito Troilo // 1 luglio 2016

Andrea Chiriatti ancora in nerazzurro

Il 23enne barlettano riconfermato dai Lions

Comincia a prendere forma il roster della prima squadra di Serie B dei Lions Bisceglie per la stagione sportiva 2016-2017. Coach Domenico Sorgentone potrà disporre di due atleti riconfermati: all’ala-pivot mesagnese Gianmarco Leggio si aggiunge l’esterno barlettano Andrea Chiriatti, che farà parte della famiglia nerazzurra per il sesto campionato negli ultimi sette anni (con l’eccezione dell’esperienza a Mola nel torneo 2014-2015).

La guardia-ala 23enne di origine grottagliese vorrà riscattare un’annata purtroppo contrassegnata dall’infortunio a pochi giorni dallo start della regular season, che l’ha costretto a saltare le prime tre partite: con 5.2 punti e 2.8 rimbalzi in 23.3 minuti medi di utilizzo per gara, Andrea Chiriatti è senza dubbio uno dei cestisti di raccordo più affidabili in circolazione a questi livelli, sempre pronto a mettersi a disposizione del gruppo per particolari compiti difensivi e tutto ciò che spesso non rientra nelle statistiche.

«Andrea è un giocatore fondamentale per gli equilibri di qualsiasi squadra in Serie B e per noi rappresenta, malgrado la giovane età, un riferimento  e un segno di continuità» ha dichiarato il direttore sportivo Sergio Di Nardo.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 1 luglio 2016