Ancora tombini che spruzzano acque nere: da via Corato Vecchia alla Conchiglia Adriatica

Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 9 febbraio 2016

Ancora tombini che spruzzano acque nere: da via Corato Vecchia alla Conchiglia Adriatica


Condotte dell  acqua piovana

Reflui nelle condotte dell’ acqua piovana presso La Conchiglia Adriatica

Via Vecchia Corato ancora vittima di allagamenti di acque nere.

Sono passati poco più di dieci giorni, da quando la ditta D’Agostino, attualmente incaricata del controllo della rete fognaria a Bisceglie, intervenne per liberare via Vecchia Corato dai liquami.

Il 9 febbraio, la strada torna ad allagarsi, pur in assenza di maltempo o di altre contingenze che giustifichino l’otturazione della rete fognaria.

Non si tratta dell’unica emergenza in corso riguardante i reflui: al nodo degli sbocchi a mare in contrada San Francesco fa da parallelo grave quello del lido La Conchiglia Adriatica, dove da alcune settimane le condotte pluviali scaricano in mare acque nere non depurate.

12669786_1011771052228847_1606041706_o

Condotte per l’acqua piovana presso La Conchiglia Adriatica

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 9 febbraio 2016