Amoruso replica a Gasparri: «chiedo una commissione che indaghi sulle parole di Gasparri»

Politica // Scritto da Serena Ferrara // 24 settembre 2015

Amoruso replica a Gasparri: «chiedo una commissione che indaghi sulle parole di Gasparri»


Dopo il duro intervento del vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri sul senatore Francesco Amoruso (Ala), pronunciate nell’aula di Palazzo Madama durante la seduta del 23 settembre (leggi QUI),  non si fa attendere la replica del senatore biscegliese. I neo-nemici ed ex sodali sono sul piede di guerra. Gasparri aveva , senza giri di parole, attribuito il passaggio di AMoruso da Forza Italia al gruppo Alleanza Liberalpopolare – Autonomie ad un’unica ragione:  favorire “le consulenze dei familiari”.

Amoruso, ora chiede una commissione che indaghi su parole Gasparri.

«Quanto accaduto segna una pagina triste, specialmente perché sono state pronunciate parole gravi da chi, in virtù della responsabilità conferitagli dal ruolo che ricopre, dovrebbe sempre e comunque tutelare la dignità del Senato. Il senatore Gasparri ha invece utilizzato frasi pesanti nei confronti miei e della mia famiglia» – afferma in una nota il senatore Francesco Amoruso.
«Io non sono mai stato proprietà di nessuno – prosegue il parlamentare – e faccio appello a quella libertà di mandato per i parlamentari per la quale in tanti hanno lottato. Essendo stata lesa la mia onorabilità dalla rabbia, dal rancore e dalla cattiveria di quell’intervento, chiedo fortemente alla presidenza di procedere, ai sensi dell’art. 88 del regolamento del Senato, alla nomina di una Commissione che indaghi e giudichi sulle accuse che mi sono state rivolte»”.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Politica // Scritto da Serena Ferrara // 24 settembre 2015