Ambrosia, Under 18 ancora in corsa per la qualificazione alla Fase Gold

Sport // Scritto da Vito Troilo // 28 gennaio 2016

Ambrosia, Under 18 ancora in corsa per la qualificazione alla Fase Gold

Il team nerazzurro avrà bisogno di risultati favorevoli nell’ultima giornata
"Terzo tempo", ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

“Terzo tempo”, ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

Ambrosia Bisceglie-Fortitudo Trani 81-60

Ambrosia Bisceglie: Totagiancaspro 35, Sassi 22, Demetrio Ricchiuti 8, Amoruso 7, Misino 3, Papagni 2, De Feudis 2, Cassanelli 4, Ladogana, Panico. Allenatore: Saverio Nero.

È ancora aperta la lotta per il quinto posto nel girone A del torneo Under 18 regionale, l’ultimo utile per l’accesso alla Fase Gold. L’Ambrosia Bisceglie ha superato la Fortitudo Trani fra le mura amiche del PalaDolmen e ha ricevuto notizie confortanti dagli altri campi nella decima giornata, quella in cui ha osservato il turno di riposo.

Martedì 2 febbraio Angelo Sassi e compagni saranno di scena sul parquet del PalaAssi per il match con la Juve Trani: in caso di successo e concomitante sconfitta di Manfredonia sul campo della capolista imbattuta Vieste i nerazzurri sarebbero qualificati. In ogni caso, come ha affermato il tecnico Saverio Nero «per tornare ad essere il gruppo compatto e disponibile al sacrificio abbiamo davanti tanta strada da fare».

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 28 gennaio 2016