Ambrosia pronta per la volata playoff

Sport // Scritto da Vito Troilo // 16 aprile 2016

Ambrosia pronta per la volata playoff

Ultima gara interna della regular season per la compagine di coach Fantozzi

Fare calcoli è del tutto superfluo. L’Ambrosia Bisceglie non ha alternative: dovrà vincere gli ultimi due incontri della stagione regolare e confidare che almeno una delle due compagini che la precedono in classifica non faccia altrettanto per centrare l’accesso ai playoff. Il team nerazzurro può vantare una migliore differenza canestri nei confronti diretti con Senigallia e ha il 2-0 con Monteroni. In corsa anche Porto Sant’Elpidio, che però nell’ultimo turno sarà di scena sul parquet di San Severo.

La clamorosa sconfitta casalinga di misura con Martina ha complicato i piani della formazione allenata da Alessandro Fantozzi e accresciuto i mugugni di una piazza esigente, che ha sostenuto la squadra in una stagione travagliata, anche e soprattutto nei momenti più delicati. L’obiettivo dell’ingresso nella griglia dei giochi promozione è fortemente desiderato dalla società e dal pubblico.

Il Cus Jonico Taranto è l’ultima squadra a rendere visita all’Ambrosia sul parquet del PalaDolmen. Il blitz di Mola ha posto fine alla striscia di 13 battute d’arresto consecutive in trasferta del collettivo guidato in panchina da Giovanni Putignano, che al pari di Martina era l’unico a non aver mai vinto una partita fuori casa.

Giovanni Gambarota in lunetta [Graziana Ciccolella]

Giovanni Gambarota in lunetta [Graziana Ciccolella]

La prestazione assolutamente insufficiente del match d’andata, disputato durante le festività natalizie e perso inopinatamente (76-67) al termine di 40 minuti molto al di sotto delle possibilità, è il punto di partenza per il riscatto di Mauro Torresi e compagni, che non possono più compiere passi falsi.

L’ala piccola Stefano Potì e l’esterno Valerio Circosta sono i due giocatori di maggiore pericolosità offensiva del roster rossoblu, di cui fa parte anche l’ex di turno Salvatore Orlando. Limitarli è il primo compito dei nerazzurri, in una stagione contrassegnata dalle difficoltà in difesa (74, 7 punti concessi agli avversari: solo cinque contendenti del girone D hanno fatto peggio).

La gara fra Ambrosia Bisceglie e Cus Jonico Taranto sarà diretta da Francesco Venturini di Capannori (Lucca) e Gian Lorenzo Miniati di San Giovanni Valdarno (Arezzo). Palla a due alle ore 18:00.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 16 aprile 2016