Ambrosia, è ora di ripartire

Sport // Scritto da Vito Troilo // 2 gennaio 2016

Ambrosia, è ora di ripartire


Non ci sono scuse: con Vasto importa solo vincere

Riallacciare a tutti i costi il feeling con la vittoria è l’imperativo dell’Ambrosia Bisceglie, attesa domenica 3 gennaio dal primo impegno ufficiale del 2016, sul parquet del PalaDolmen al cospetto del fanalino di coda Vasto (podcast integrale del match a partire dal primo pomeriggio di lunedì 4 gennaio sui canali youtube Ambrosia Basket Bisceglie e Bisceglie in diretta). La sfida d’apertura del nuovo anno chiuderà invece il girone d’andata nel raggruppamento D del torneo di Serie B: una prima metà di stagione regolare tutt’altro che soddisfacente, sotto il profilo dei risultati, per la formazione nerazzurra.

Le tre sconfitte consecutive, maturate nelle trasferte di Martina e Taranto oltre che fra le mura amiche nel testa a testa con San Severo, sono state maldigerite dall’ambiente; la squadra ha alternato momenti di confusione e fasi remissive, concedendo troppo in difesa e pasticciando sull’altra metà del campo. La svolta è improcrastinabile, considerando che, nonostante alcune gare siano state letteralmente lasciate per strada, la zona playoff è distante appena due punti e raggiungerla è impresa abbondantemente alla portata del roster biscegliese.

Un'entrata a canestro di Renato Buono [foto Graziana Ciccolella]

Un’entrata a canestro di Renato Buono [foto Graziana Ciccolella]

Nel corso della settimana la società ha voluto confrontarsi sia con lo staff tecnico che con i giocatori, chiedendo a chi scende in campo un repentino cambio di passo sul piano dell’atteggiamento: maggiore cattiveria agonistica, intensità difensiva per tutti i 40 minuti, idee chiare e lucidità in attacco. I componenti del team hanno assicurato di moltiplicare gli sforzi per ripagare l’impegno del club e accondiscendere le aspettative degli appassionati, che hanno seguito la squadra numerosi (oltre un centinaio) anche al PalaMazzola di Taranto domenica 27 dicembre. Prescindendo dall’avversario di turno, capitan Torresi e compagni dovranno dimostrare di aver compreso l’importanza di restare connessi mentalmente per tutta la durata del match.

Il giovane playmaker materano Renato Buono, alle prese con fastidi alla schiena, rimarrà ai box fino a martedì 12 gennaio e salterà sia la sfida con gli abruzzesi che l’incontro di mercoledì 6 gennaio con Falconara, tornando utilizzabile nella trasferta di domenica 17 a Mola.

La partita fra Ambrosia Bisceglie e Vasto sarà diretta da Antonio Massafra di Firenze e Danilo Lucarella di Leporano (Taranto).

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 2 gennaio 2016