AMBROSIA, E’ IL MOMENTO DI FARE LA VOCE GROSSA ANCHE IN TRASFERTA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 1 marzo 2014

AMBROSIA, E’ IL MOMENTO DI FARE LA VOCE GROSSA ANCHE IN TRASFERTA


Mathias Drigo affonda la bimane (foto Domenico Tattoli)

Mathias Drigo affonda la bimane (foto Domenico Tattoli)

Live score in diretta sul nostro sito a partire dalle ore 17:45

Un campionato piuttosto lungo, con 26 partite di stagione regolare e la prosecuzione con la fase a orologio articolata in altre sei giornate nelle quali però ciascuna squadra disputerà altri quattro incontri, difficilmente può riassumere tanti temi in un solo weekend.

Malgrado questa ragionevole considerazione, non è esagerato ritenere il passaggio di questa 21a giornata molto significativo per l’Ambrosia Bisceglie. Il cast nerazzurro giocherà, domenica pomeriggio alla palestra comunale di via Pedemontana, con un Venafro che non si può permettere il lusso di una quarta sconfitta consecutiva.

I ragazzi di coach Pasquale Scoccimarro inseguono l’ambizioso obiettivo del quarto posto. L’impressione è che l’Ambrosia contenderà la posizione a Francavilla e Lanciano fino al termine della fase a orologio. Fondamentale, per Andrea Chiriatti e compagni, sarà migliorare il rendimento esterno (2-6) per impreziosire una stagione già eccellente se si prende in considerazione il 9-1 fra le mura amiche (macchiato dall’incidente di percorso della sconfitta di misura con Martina al PalaDolmen).

Venafro Basket (foto Vincè Ferraro)

Venafro Basket (foto Vincè Ferraro)

Sarà una gara difficile da interpretare per il cast biscegliese, al confronto di un avversario che teme di poter essere ripreso da Taranto e Monteroni, ultime in classifica ma distanti appena due punti dai molisani. La formazione allenata da Arturo Mascio ha un record identico fra casa e trasferta (2-7) e si presenterà alla sfida con l’Ambrosia priva del play-guardia Onorio Petrazzuoli. L’infortunio dell’ex giocatore di Molfetta, il cui periodo di indisponibilità non è stato ancora precisamente valutato, ha indotto la società a ricorrere sul mercato, ingaggiando in sostituzione Matteo Seravalli.

L’ex di turno Ernesto Carrichiello (top scorer con 16.2 punti) e l’ala forte Massimo Vergara (9.7 punti e 9.6 rimbalzi di media) sono indubbiamente i due atleti più conosciuti e di maggiore esperienza in forza a Venafro, che dovrà distribuire i tiri diversamente per sopperire all’assenza di Petrazzuoli (12.3 punti e soprattutto 6 rimbalzi per gara). Le risposte maggiori dovranno provenire da Roberto Marinello, esterno di 23 anni che con 14.3 punti di media sta ripagando la fiducia del sodalizio venafrano, oltre che dal’esterno Raffaele Minchella e dall’ala Domenico Ferraro.

Giovanni Gambarota e (di spalle) Andrea Chiriatti (foto Domenico Tattoli)

Giovanni Gambarota e (di spalle) Andrea Chiriatti (foto Domenico Tattoli)

Venafro, 12 mila abitanti, è il quarto comune più popoloso del Molise dopo Campobasso, Termoli e Isernia. La squadra di DNB è la massima espressione cestistica regionale.

L’Ambrosia si è preparata per tutta la settimana a una sfida da vincere per dare maggiore respiro al proposito di acciuffare la quarta posizione e mettersi alla finestra, pronta magari a fare ancora meglio. I nerazzurri, che hanno vinto otto delle ultime nove gare disputate, hanno ancora fame di risultati positivi e sono determinatissimi a cancellare la prestazione negativa della trasferta di Maddaloni.

Venafro-Ambrosia Bisceglie sarà diretta da Luigi Gaudino di Nocera inferiore e Paolo Carotenuto di Scafati.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 1 marzo 2014