AMBROSIA A CACCIA DEL PRIMO SUCCESSO IN TRASFERTA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 2 novembre 2013

AMBROSIA A CACCIA DEL PRIMO SUCCESSO IN TRASFERTA


Enzo Cena al tiro (foto Sofia La Notte)

Enzo Cena al tiro (foto Sofia La Notte)

Tutto lo sport biscegliese a portata di clic su Bisceglie in diretta
Aggiungi il link del sommario sportivo ai tuoi preferiti per avere la certezza di non perdere un solo articolo!
BISCEGLIE IN DIRETTA – TUTTI I COLORI DELLO SPORT LOCALE

Terza trasferta per l’Ambrosia Bisceglie di Pasquale Scoccimarro, determinata a conquistare il primo successo lontano dalle mura amiche del PalaDolmen. La sfida di Ceglie con il giovane Francavilla è uno degli incontri più interessanti nel programma della quinta giornata in Lega Adecco Divisione Nazionale B girone D.

I successi casalinghi piuttosto netti su Maddaloni e Molfetta hanno mitigato solo in parte l’amarezza per le battute d’arresto di Scafati e Lanciano, due gare che i nerazzurri avrebbero potuto vincere senza che nessuno potesse gridare allo scandalo. E’ su queste basi che Mathias Drigo e compagni vogliono costruire il loro campionato, cominciando a vincere fuori casa per assestarsi a metà classifica e coltivare quotidianamente l’ambizione di partecipare ai playoff.

La squadra si è allenata con la consueta professionalità e determinazione, condividendo con lo staff tecnico ogni minimo dettaglio su come affrontare il team francavillese, che per la stagione 2013-2014 sarà ospitato al Palasport 2006 della vicina Ceglie.

Completamente rivoluzionato rispetto alla scorsa stagione (è rimasto solo l’esterno Andrea Dagnello), il roster messapico ha nel playmaker Matias Di Marco (29 anni) e nel lungo Raffaele Camerini (25enne, ex Benevento) i due atleti di maggiore esperienza. Capofila degli under è Shaquille Hidalgo, guardia di origine dominicana di 19 anni, che l’Ambrosia dovrà assolutamente limitare se vorrà rendersi la vita facile. L’ala forte è Devil Medizza, 23 anni, già a Piacenza in DNB, il play di scorta è il calabrese Pasquale Battaglia, 20 anni, la passata stagione a Veroli in Legadue.

Correre e difendere forte è la minestra dei gialloblù di Davide Olive. Toccherà ai nerazzurri decidere se accettare una partita a ritmi elevati oppure lavorare ai fianchi gli avversari, che non per caso sono stati sconfitti alla prima giornata da Agropoli, squadra ben organizzata che somiglia parecchio per caratteristiche a quella nerazzurra.
Francavilla-Ambrosia sarà diretta da Giuseppe Petrone di Fisciano (Salerno) e Giovanni Roca di Avellino. Sarà possibile seguire l’andamento della gara, con aggiornamenti in tempo reale dai campi del girone D, attraverso il livescore di Bisceglie in diretta a partire dalle ore 17:50.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 2 novembre 2013