AMBROSIA BASKET, ANCHE L’UNDER 19 AL LAVORO

Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 settembre 2013

AMBROSIA BASKET, ANCHE L’UNDER 19 AL LAVORO


Basket

Basket

Iscriviti al gruppo facebook “Basket DNB” con tutte le informazioni e le notizie sul basket a cura della redazione sportiva di Bisceglie in diretta

Lunedì 16 ha preso il via, con il primo allenamento sul rettangolo di gioco del PalaDolmen, il precampionato della compagine giovanile di maggiore età dell’Ambrosia Basket Bisceglie: l’under 19.

L’organico nerazzurro, formato da atleti nati negli anni 1995 e 1996 con l’inserimento di quattro ragazzi del 1998, è stato affidato alle cure di coach Felice Fracchiolla, promosso ad assistente di Pasquale Scoccimarro nello staff tecnico della prima squadra che disputa la Divisione Nazionale B.

L’Ambrosia Basket Bisceglie è campione regionale uscente della categoria Under 19 Elite: il prestigioso scudettino regionale, conquistato per la prima nella storia del club nerazzurro nel maggio 2012 a Foggia, è stato riconfermato lo scorso aprile nella Final Four di Castellana Grotte.

Chiuso il ciclo vincente caratterizzato dalle eccellenti prestazioni dei prospetti nati nel 1993 e nel 1994, il club biscegliese punta alla valorizzazione tecnica dei nuovi protagonisti sul proscenio regionale prima ancora che al mero risultato del campo. Lavoro sodo sui fondamentali individuali, sulla costruzione di un’identità precisa del singolo giocatore saranno i capisaldi di coach Fracchiolla e del suo assistente, Giuseppe Contò.

Gli atleti più rappresentativi della squadra, di proprietà del club e inclusi a tempo pieno nel roster della prima squadra sono i due beneventani  Walter Rianna (ala del ’96) e Vincenzo Lombardi (centro del ’95), il pivot potentino Antonio Guma (1996, ultimo arrivato a Bisceglie), il playmaker biscegliese Fabio Galantino e la guardia barlettana Antonio Falcone, due ’96 che renderanno ancora più interessanti le partite nerazzurre.

La collaborazione con la Juve Trani, società che partecipa alla Divisione Nazionale C, permetterà il doppio utilizzo del playmaker Stefano Liso, di Andrea Cancelli e di Antonio Germinario, tre ’95. Nel roster anche altri nati nel 1996 (il biscegliese Alessandro Ladogana, Angelo Germinario e Francesco Tiani) e quattro atleti biscegliesi nati nel 1998 che si sono ben comportati nello scorso torneo Under 15: il pivot Giacomo Ricchiuti, gli esterni Paolo Amoruso, Mauro Pasquale e Domenico Cassanelli.
Nei prossimi giorni Fip Puglia comunicherà l’elenco delle compagini iscritte al campionato Under 19 Elite, la formula della fase regionale e il calendario degli incontri.
La società, con in testa il presidente Mimmo Di Benedetto, seguirà con particolare attenzione e partecipazione l’attività del team Under 19 come di tutto il settore giovanile nerazzurro.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 settembre 2013