Al via “Avvistamenti”: torna la mostra internazionale del cinema d’autore

Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 26 dicembre 2016

Al via “Avvistamenti”: torna la mostra internazionale del cinema d’autore


Meno uno alla XIV edizione di “Avvistamenti” il non-festival del cinema d’autore e della videoarte che il Cineclub Canudo realizzerà, anche quest’anno, a Bisceglie.

La battaglia al riconoscimento dell’evento, tra quelli su cui la Regione Puglia punta e investe, è servita allo stretto necessario a rinnovare l’appuntamento, che dal 27 al 31 dicembre occuperà gli amanti della videoarte in serate tutt’altro che banali a Palazzo Tupputi.

Protagonisti della rassegna, curata da Antonio Musci, Daniela Di Niso e Bruno Di Marino e realizzata con il patrocinio dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia e del Comune di Bisceglie, saranno l’artista pugliese Vittorino Curci, cui sarà dedicata una mostra, visitabile durante tutto il corso dell’evento e fino al 27 gennaio 2017 e una serie di artisti italiani e stranieri, tra i più interessanti del manorama nazionale ed internazionale.

A margine delle proiezioni, che si svolgeranno ogni giorno dal 28 al 30 dicembre alle 19.30 e alle 21.30, dialoghi, libri, incontri.

Si bissa anche il 31 dicembre con il Last night party, con cui si saluta il nuovo anno, festeggiando insieme i primi 15 anni di Avvistamenti.

Il programma di quest’anno prevede inoltre due incursioni sonore del compositore Gabriele Panico, la prima mercoledì 28 alle ore 21 con Vittorino Curci e la seconda giovedì 29 alle 21 con Michele Sambin, nell’ambito del progetto “Sonimage”, il cui proposito, citando Jean-Luc Godard, è «Usare immagini e suoni come denti e labbra con cui mordere».

Di seguito il programma integrale della rassegna:

MARTEDÌ 27 DICEMBRE
VITTORINO CURCI
ORE 19.30
inaugurazione mostra

STOOKATZART
ORE 20.30
reading poetico con sassofono

 

OLTRE I BORDI DELLO SCHERMO
di Bruno Di Marino
ORE 21.00
presentazione del libro

 

A SEGUIRE
selezione di film e video di autori intervistati nel libro
a cura di Bruno Di Marino

 

MERCOLEDÌ 28 DICEMBRE

 
MADE IN ITALY
a cura di Antonio Musci
ORE 19.30

proiezioni
Morgan Menegazzo, Mariachiara Pernisa
Iconostasi (Italia, 2015 – 16′ 09”)
Rothkonite (Italia, 2015 – 2′ 53”)
Obsolescenza programmata (Italia, 2016 – 19′ 31”) [Anteprima]
Psicopompo (Italia, 2016 – 33′ 33”) [Anteprima]

 

A SEGUIRE
incontro con gli autori

 

SONIMAGE
a cura di Antonio Musci e Gabriele Panico

ORE 21.00
incursione sonora
Gabriele Panico vs Vittorino Curci [Anteprima]

 

ORE 21.30
proiezioni
Claudio Romano, Elisabetta L’Innocente – Con il vento​ (Italia, 2016 – 9′)

Fabio Scacchioli, Vincenzo Core – Bang Utot (Italia, 2015 – 26′ 48”)
Giuseppe Boccassini – Orbit (Italia/Germania, 2016 – 15′)

Yan Cheng, Federico Francioni – La tomba del Tuffatore (Italia, 2015 – 30′)

Luca Ferri – Colombi (Italia, 2016 – 20′)

Christian Mendoza – Tiefe (USA, 2016 – 9′ 06”) [Anteprima]
 

A SEGUIRE
incontro con gli autori

 

GIOVEDÌ 29 DICEMBRE
 

MADE IN ITALY
a cura di Antonio Musci
ORE 19.30

proiezioni
 
Rossella Piccinno

The recall of the songbird (Francia, 2010 – 9′ 56”)
In Limine (Francia/Portogallo, 2014 – 24′ 45”) [Anteprima]
Déhalage (Francia, 2014 – 28′ 48”) [Anteprima]

 

A SEGUIRE
incontro con l’autore

 

SONIMAGE
a cura di Antonio Musci e Gabriele Panico
 
ORE 21.00
sonorizzazione di materiali video di Michele Sambin
 
VEDO SUONO
Michele Sambin, Gabriele Panico [Anteprima]

 

ORE 21.30
proiezioni
 

Michele Sambin – Diogene 1977_2016 (Italia, 1977/2016 – 5′ 32”)  [Anteprima]
Roberto Nanni – Dolce vagare in sacri luoghi selvaggi (Italia, 1989 – 10′ 46”)
Antonello Matarazzo – Happy Endings (Italia, 2016 – 5′ 30”)
Elisabetta Pandimiglio, César Meneghetti, Fabio Rosi – Svolte (Italia, 2012 – 7′)
César Meneghetti – This orient V.3 (Italia, 2010 – 6′)

Francesco Dongiovanni – Anapeson (Italia, 2015 – 40′)

A SEGUIRE
incontro con gli autori

 

VENERDÌ 30 DICEMBRE
 

MADE IN ITALY
a cura di Antonio Musci
ORE 19.30

proiezione
 
Filippo Ticozzi – Inseguire il vento (Italia, 2013 – 58′)

 

A SEGUIRE
incontro con l’autore

 

ORE 21.30
proiezioni
Domenico de Ceglia, Serena Porta – Seaduction: the Tale of the Tail (Italia, 2016 – 15′)
Igor Imhoff – Planets (Italia, 2012 – 9′ 11”)
Ilaria Pezone – 1510. Sogno su Carta Impressa con Video (Italia, 2015 – 7′)
Alberto Baroni – Impero (Italia, 2015 – 13′ 50”)
Salvatore Insana – Inganni (Italia, 2016 – 9′ 47”) [Anteprima]
Alessandro G. Capuzzi, Emanuele Dainotti – Santa Teresa (Italia, 2016 – 12′)
Anna Marziano – Orizzonti! Orizzonti! (Italia/Germania/Francia, 2014 – 11′) [Anteprima]
Cristina Picchi – Champ des Possibles (Canada/Italia/Svezia, 2015 – 14′)

A SEGUIRE
incontro con gli autori
INGRESSO LIBERO

 

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 26 dicembre 2016