Al teatro don Luigi Sturzo in scena “O di uno o di nessuno” spettacolo nel segno di Pirandello

Cultura // Scritto da Cinzia Montedoro // 9 marzo 2017

Al teatro don Luigi Sturzo in scena “O di uno o di nessuno” spettacolo nel segno di Pirandello

Dodicesimo appuntamento con la rassegna di teatro, musica e danza “Scena 84”

O di uno o di nessuno”. Al Teatro Don Luigi Sturzo, domenica 12 marzo, alle ore 18:00, va in scena Luigi Pirandello, presentato dalla Compagnia dell’Eclissi di Salerno, per la regia di Marcello Andria. A calcare il palcoscenico Mario De Caro, Marco De Simone, Marica De Vita, Andrea Iannone, Gerarda Mariconda ed Enzo Tota.

Lo spettacolo, pur calato in un contesto temporale diverso da quello attuale, parla a donne e uomini di tutti i tempi di paternità e maternità inattese, a margine di un ménage à trois che mescola le carte della vita. Al centro della vicenda, una sfida tutta maschile che ingaggiano Carlino Sanni e Tito Morena, amici per la pelle che, dopo aver condiviso, a lungo e in perfetto accordo, l’amore per la giovane Melina, si trovano di fronte all’impossibilità di stabilire chi l’abbia messa incinta.

Il rapporto amichevole tra i due s’incrinerà e occuperà la scena, a discapito dei sentimenti e delle materiali esigenze della donna.

Ancora una volta Pirandello porta fino all’esasperazione il rapporto d’amore, costruendo un triangolo amoroso che va contro ogni regola sociale, anche in considerazione dell’epoca in cui l’opera fu scritta (1929).

I biglietti sono in vendita fino a sabato sera presso Vesparossa Store in Via Petronelli 15 a Bisceglie, da domenica pomeriggio presso il botteghino del teatro, via pozzo marrone 86, adiacente alla scuola media “Battisti-Ferraris”.

Per informazioni e prenotazioni: 345 6394314. Il programma completo della rassegna è disponibile presso Vesparossa o consultabile sul sito www.teatrodonsturzo.it.




Cultura // Scritto da Cinzia Montedoro // 9 marzo 2017