AL CENTRO COMMERCIALE CON LE BORSE “SCHERMATE” PER ELUDERE L’ANTITACCHEGGIO: PRESI DAI CARABINIERI

Dal territorio // Scritto da Vito Troilo // 5 gennaio 2015

AL CENTRO COMMERCIALE CON LE BORSE “SCHERMATE” PER ELUDERE L’ANTITACCHEGGIO: PRESI DAI CARABINIERI


I Carabinieri della Compagnia di Molfetta hanno intercettato due ventenni rumeni, risultati poi domiciliati a Foggia, con l’accusa di furto aggravato.

Gli individui sono stati fermati all’uscita dal centro commerciale “La Mongolfiera” e sottoposti a perquisizione personale, dalla quale è emerso il possesso di vari prodotti per l’igiene personale nascosti in due borse a tracolla “schermate” per eludere le barriere antitaccheggio. Bloccati e tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Dal territorio // Scritto da Vito Troilo // 5 gennaio 2015