AGGUATO A TRANI: UCCISO FRANCESCO FERRANTE, PER TUTTI “GEPPETTO”

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 17 gennaio 2015

AGGUATO A TRANI: UCCISO FRANCESCO FERRANTE, PER TUTTI “GEPPETTO”


Agguato in pieno centro, venerdì sera intorno alle ore 19:30, a Trani. Due sicari, secondo alcuni testimoni a volto scoperto, hanno ucciso il 40enne Francesco Ferrante, noto a tutti col soprannome Geppetto.

L’uomo è stato letteralmente freddato all’uscita del circolo privato di cui era gestore in via Palestro. Tre i colpi esplosi, con ogni probabilità da due armi differenti, da individui a bordo di una Fiat Panda bianca. Una delle pallottole lo ha centrato alla testa mentre era intento a chiudere la saracinesca.

Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei volontari dell’Associazione Trani Soccorso. Sul posto sono accorsi i militari del Commissariato di Polizia e i Carabinieri. Grande dolore per i familiari dell’uomo una volta appresa la notizia.

Francesco Ferrante fu fermato nel 2000 con l’accusa di tentato omicidio, minacce e danneggiamento per il noto assalto con la motosega a una discoteca.

Il pubblico ministero Simone Merra ha aperto un fascicolo nel quale proverà a ricostruire la vicenda attraverso le telecamere di videosorveglianza posizionate corso Vittorio Emanuele, di cui via Palestro è una traversa. Nelle prossime ore il locale del circolo ricreativo gestito da Ferrante potrebbe essere posto sotto sequestro. “Geppetto” era molto legato affettivamente alla città di Bisceglie.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 17 gennaio 2015