Accendi il Carnevale: tutte le foto di Chiarodde e Carnevole

Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 7 febbraio 2015

Accendi il Carnevale: tutte le foto di Chiarodde e Carnevole


accendi il carnevale brochureGrande fermento in città per “Accendi il Carnevale“, il concorso promosso dall’associazione culturale Come una volta, dal comitato dei commercianti BisceglieViva e sostenuto da Confcommercio e Bisceglie in Diretta, patrocinato dalla città di Bisceglie e dalla provincia di Barletta-Andria-Trani. A pochi giorni dall’inizio ufficiale del simpatico contest che intende riportare alla ribalta i due personaggi tipici della festività in maschera biscegliese, Carvnevole e Chiarodde, è già successo.

Le associazioni partecipanti si sono cimentate nella realizzazione dei fantocci esposti poi nelle vetrine dei negozi aderenti al concorso che premierà la creazione più bella e originale.

Leo Carriera

Leo Carriera

«Confcommercio – scrive Carriera – si sente impegnata in una campagna che inverta la tendenza ed in questo tempo di Carnevale cerca di vivacizzare la attività commerciali, sostenendo alcune iniziative poste in essere dalla neonata Associazione “Come una volta” che, come si intuisce dal nome, ha tra i suoi obiettivi quello di riportare in auge le vecchie tradizioni popolari biscegliesi. Confcommercio è sempre stata sensibile a coniugare il raggiungimento di obiettivi commerciali, che costituiscono la sua mission, con la valorizzazione degli usi e costumi delle tradizioni popolari locali per cui, di buon grado, con “BisceglieViva”, ha accolto la proposta dell’associazione culturale di sostenere un concorso che vuole rinverdire la tradizione dei fantocci di Carnevol e Chiarodde che, un tempo, apparivano numerosi sui balconi e sui cornicioni delle terrazze della nostra città e che, nell’ultimo giorno di Carnevale, diventavano protagonisti del proprio “funerale”, sino al rogo che concludeva il periodo delle carnascialate».

VOTA LA CREAZIONE PIÙ BELLA

Due le modalità di votazione: è possibile porre una “x” in corrispondenza del simbolo dell’associazione scelta come migliore creazione, sulle brochure presenti nei negozi aderenti e il commerciante offrirà una busta di coriandoli, contestualmente un’altra votazione telematica potrà essere effettuata sulla pagina facebook dell’associazione culturale “Come Una Volta” dove saranno caricate e fatte circolare sui social network le foto delle vetrine dei negozi che aderiscono al concorso.
Il Concorso si chiuderà domenica 15 febbraio alle ore 23.59. L’allestimento più votato sarà premiato nella serata danzante di martedì 17 febbraio in Piazza V. Emanuele.

 ASSOCIAZIONI E NEGOZI PARTECIPANTI: TUTTE LE FOTO

Un robusto Carnevale ed una Chiarodda in tenuta domestica, proposti dall’associazione COME UNA VOLTA , siedono rilassati sul comodo divano di CASA IN ARREDAMENTI in via Monte S.Michele 52

Chiarodda e Carnevale in versione Contadina è la realizzazione dei Fantocci realizzati dai castorini del Gruppo SCOUT di Bisceglie ed esposti nella Vetrina della BENETTON in via XXIV Maggio 42/44

Carnevale musicista che indossa la giacca della banda di Bisceglie e una Chiarodda Atteggiata realizzati dall’associazione I FIATI siedono nella vetrina di VIOLET ABBIGLIAMENTO DONNA in Corso Umberto 123.

Un guappo Carnevale dall’aria atteggiata accanto ad una vecchia Chiarodda festante è la realizzazione dell’ associazione M.SS.DEL POZZO allestita nella vetrina di BAR DUEMILA in via Guarini 1.

Una giovane coppia di sposi al fatidico “settimo anno” di matrimonio. Sono i fantocci rappresentati dall’associazione SCHARA e accolgono i clienti nella cioccolateria BON TON in piazza Margherita. Carnevale occupato nel suo hobby preferito, non si accorge che Chiarodda, ormai stanca, ha trovato alltri interessi ed ha preparato un tranello per lui…come andrà a finire? S.Valentino riuscirà a mantenere unita la coppia?

Un grasso Carnevale goliardico ed una bionda Chiarodda atteggiata, realizzati dal CENTRODIURNO ALZHEIMER LASCIATI RACCONTARE e dalla residenza socio sanitaria assistita VILLA VENEZIANI, presentano gli occhiali della vetrina di VISTA BENE in via Aldo Moro 88

Una scena d’altri tempi, in cui intorno alla tavola imbandita e riscaldati da un braciere, un baffuto Carnevale legge il quotidianomentre Chiarodda è intenta a lavorare la maglia.Realizzati dal CENTRO DIURNO ALZHEIMER LASCIATI RACCONTARE e dalla residenza socio sanitaria assistita VILLA VENEZIANI. Sono allestiti nella vetrina
di SISLEY in via Aldo Moro 4. La scena riprende fedelmente la tradizione popolare che indica la causa della morte di Carnevale negli involtini di carne nella grande abbuffata carnevalesca

Una simpatica coppia a braccetto seduta su una vecchia valigia, è la realizzazione dell’associazione onlus UN MONDO PER TUTTI (Assiciazione Disabilità), allestita nella vetrina di CARTOLIBRERIA RICCHIUTI (via la Repubblica 10), realizzata con materiali di riciclo e i vestiti imbastiti a mano.

 

Grazia Pia Attolini

Chi è Grazia Pia Attolini

Giornalista pubblicista, laureata in Lettere moderne, sta completando gli studi universitari in Filologia Moderna. Attualmente è in Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile e si occupa di comunicazione, social media, stampa, diffusione della conoscenza. Redattrice di Bisceglie in Diretta dal 2010, ha ricoperto anche la carica di segretario di redazione. Ha collaborato con Radio Centro e si occupa della presentazione di eventi e incontri culturali. Responsabile della comunicazione dell'associazione Giovanni Paolo II, intervista personalità di spicco del Vaticano, del mondo dello spettacolo e della società civile. Attiva nel sociale e nel volontariato, è anche capo scout.




Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 7 febbraio 2015