4 BISCEGLIESI E 5 MOLFETTESI IN CORSA PER LE EUROPRIMARIE DEL MOVIMENTO 5 STELLE: ECCO CHI SONO

Politica // Scritto da Vito Troilo // 31 marzo 2014

4 BISCEGLIESI E 5 MOLFETTESI IN CORSA PER LE EUROPRIMARIE DEL MOVIMENTO 5 STELLE: ECCO CHI SONO


Il Movimento 5 stelle definisce le liste per le elezioni europee

Il Movimento 5 stelle definisce le liste per le elezioni europee

Diritto di voto solo per gli iscritti al Movimento entro il 30 giugno 2013

 

I candidati biscegliesi al primo turno delle consultazioni on line per la definizione delle liste del Movimento 5 stelle in vista delle elezioni europee del 25 maggio erano in totale quattro.

Le operazioni di voto elettronico si sono svolte nella giornata di lunedì 31 marzo dalle ore 10:00 alle ore 21:00. Hanno potuto esprimersi solo gli iscritti al Movimento 5 stelle entro il 30 giugno 2013 e certificati entro il 20 marzo 2014; la possibilità di candidarsi era permessa solo agli iscritti al Movimento 5 stelle entro il 31 dicembre 2012.

401 in totale gli aspiranti europarlamentari iscritti dalla circoscrizione Sud, che comprende Campania, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria. 21 i partecipanti residenti nella sesta provincia, 190 dalla provincia di Bari fra cui cinque molfettesi (l’imprenditore Antonio De Robertis di 45 anni, l’impiegato Sergio Sciannamea di 28 anni, il libero professionista Pantaleo Lunanova di 58 anni, l’insegnante Ciccio Regina di 49 anni e l’impiegato Giacinto Giorgio di 51 anni).

Saranno 22 i candidati inseriti in lista per l’Italia meridionale: ai più votati per ciascuna regione si aggiungeranno coloro i quali occuperanno i primi 16 posti nella consultazione globale prevista per il secondo turno.

Alla già nota candidatura di Teresa Mastrapasqua, per tutti Titti, 27 anni, la città di Bisceglie ha aggiunto le proposte di Mauro Angarano, disoccupato di 24 anni, Giuseppe Roberto Gregorio, dirigente pubblico di 47 anni e Giampaolo Maselli, agente di 33 anni.

Le tre candidature emerse solo in un secondo momento fanno riferimento a persone che non risulta abbiano mai avuto nulla a che vedere con il gruppo che formò la lista del Movimento 5 stelle Bisceglie, che a poche settimane dal clamoroso 28% conseguito in città alle elezioni politiche non andrò oltre i 700 voti alle comunali.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 31 marzo 2014