VIDEO / «100 EURO SE RIVUOI INDIETRO LA CARTA D’IDENTITA’». DUE RUMENI IN MANETTE PER ESTORSIONE

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 17 luglio 2014

VIDEO / «100 EURO SE RIVUOI INDIETRO LA CARTA D’IDENTITA’». DUE RUMENI IN MANETTE PER ESTORSIONE


I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato in flagranza di reato due romeni, un uomo e una donna  di 32 e 46 anni, entrambi incensurati, conviventi e domiciliati a Trinitapoli, ritenuti responsabili di estorsione ai danni di un connazionale, residente a Bisceglie.

La vicenda prende spunto dalla denuncia di smarrimento di una carta d’identità che la vittima credeva di aver perso. In realtà il documento è poi risultato essere in possesso dei due connazionali che, promettendo di restituirglielo, gli avevano chiesto 100 euro in cambio.

A quel punto, l’uomo si è rivolto ai Carabinieri di Bisceglie, denunciando l’accaduto e, all’appuntamento convenuto con gli estorsori, sono scattate le manette. I due, su  disposizione della Procura della Repubblica di Trani, sono stati condotti presso la locale Casa Circondariale e dovranno rispondere di estorsione in concorso.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 17 luglio 2014
  • pasquale

    ahhhhhhhhhhh se c’era il grande Duce!!
    via dalle p…. questa razza di m….. !!!!!